Rally Grecia day-1

Cala il sipario sul day-1 del Rally di Grecia con Kalle Rovanpera davanti a tutti. Il finnico di Toyota detta il ritmo in una giornata che ha visto in difficoltà il gallese Elfyn Evans ed il belga Thierry Neuville. Secondo posto con 3.7 secondi di ritardo per l’estone Ott Tanak (Hyundai) davanti al francese Sébastien Ogier (Toyota) che al momento paga soli 2 decimi dalla prima delle i20 ufficiali.

Rally Grecia, day-1: Evans e Neuville fuori dai giochi

Dopo un ‘prologo’ giovedì sera, il Rally di Grecia è entrato nel vivo oggi con cinque interessanti speciali.  Ogier ha ceduto il passo al teammate Kalle Rovampera che si è mostrato perfetto nella mattinata greca.

Il finnico di Toyota ha completato le prime due speciali con 3 secondi di gap sull’estone Ott Tanak (Hyundai) e con un 4.3 su Ogier che dopo il day-1 perde un diretto rivale per il campionato. Dei problemi al cambio hanno infatti escluso il gallese Elfyn Evans, secondo nel Mondiale alla vigilia del nono atto della stagione con il medesimo punteggio del belga Thierry Neuville (Hyundai).

Anche quest’ultimo ha dovuto alzare bandiera bianca per una noia tecnica. Il vincitore dell’appuntamento di Ypres è uscito dalla lotta per il successo nel corso della PS4 per un guasto al servosterzo. Rovanpera ha allungato su Tanak ed Ogier che dopo le prime frazioni del Rally di Grecia si avvicina sempre di più all’ottavo titolo in carriera.

Rovanpera amministra la situazione 

Kalle Rovanpera ha amministrato il proprio margine nel corso delle due frazioni conclusive. Ogier ha vinto la quinta tappa, mentre Tanak si è imposto nella sesta ed ultima fatica di giornata accorciando le distanze sul leader della corsa.

Quarto posto per lo spagnolo Daniel Sordo (Hyundai) davanti al francese Adrien Fourmaux (Ford) che completerà tutti gli eventi del FIA WRC 2021 sulla seconda auto di M-Sport vista l’assenza del finnico Teemu Suninen che nelle scorse settimane ha chiuso il rapporto con M-Sport.

Appuntamento a domani con altre sei speciali che potrebbero ribaltare la classifica assoluta.

Luca Pellegrini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.