ROKiT Phones diventa il primo sponsor ufficiale della W Series: il colosso delle telecomunicazioni e il campionato femminile hanno firmato un accordo di sponsorizzazione pluriennale. Si tratta del primo importante accordo di partnership da quando la W Series ha visto la luce nell’ottobre 2018.




Il marchio ROKiT sarà quindi presente su tutte le 20 auto e tute delle partenti nella stagione 2020. La livrea, non ancora definitiva, è stata presentata in occasione degli Autosport Awards domenica 8 dicembre a Londra, ma quella che scenderà in pista verrà rivelata prima dell’inizio della stagione 2020, programmata a San Pietroburgo (Russia) il 29 maggio.

Durante l’evento, la W Series ha confermato che correrà in sei round del calendario DTM 2020, con l’aggiunta di altre gare che saranno presto annunciate. “Siamo entusiasti di dare il benvenuto a ROKiT nella W Series”, ha dichiarato Catherine Bond Muir, amministratore delegato della categoria. “In quanto marchio high-tech, dirompente e orientato al cliente, ROKiT si affianca perfettamente alla W Series e alla sua mission di cambiare il volto dell’automobilismo: siamo lieti di gareggiare fianco a fianco nei prossimi anni. È davvero emozionante vedere un marchio già presente in Formula 1, Formula E e in altre serie che decide di supportare l’opportunità per le donne nello sport di crescere ed emergere in questo ambiente.”

La W Series infatti si aggiunge al portafoglio di sponsorizzazioni di ROKiT nel settore automobilistico, tra le quali segnaliamo ROKiT Williams Racing Formula 1, ROKiT Venturi Racing Formula E e l’impegno con diversi concorrenti nel British Touring Car Championship.

Jonathan Kendrick, presidente di ROKiT, ha dichiarato: “Siamo rimasti sorpresi dai progressi compiuti e dal successo ottenuto dalla W Series e vogliamo davvero essere una parte importante del suo futuro mentre si sviluppa nei prossimi anni. Come la W Series, ROKiT è una società giovane, ambiziosa, guidata dalla tecnologia, all’avanguardia nel proprio settore e questa partnership è assolutamente naturale per noi.”

Jamie Chadwick, la campionessa della W Series 2019, ha aggiunto: “Questa è una notizia meravigliosa, non solo per la W Series, ma anche per il profilo e il successo dello sport femminile in generale. ROKiT è un marchio così entusiasmante, non vedo l’ora di aiutarli a spargere la voce sulle loro innovazioni tecnologiche in ambito mobile e supportare l’espansione delle loro reti a livello globale, in particolare in Europa, Stati Uniti e India, nella prossima stagione.”

Si tratta di un buon inizio e un buon auspicio per la stagione 2020, in cui sarà importante per la W Series trovare sostenitori che permettano lo sviluppo di un campionato innovativo e interessante completamente vestito di rosa per permettere una continua crescita e sviluppo del percorso fino ad ora intrapreso.

Anna Mangione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.