TCR Europe Monza gara-1
Foto. Hyundai Motorsport

Norbert Michelisz e Hyundai hanno vinto gara-1 a Portimao per quanto riguarda il TCR Europe, una sfida valida anche per l’inedito ‘World Tour’. Il pilota magiaro vince controllando la scena sul compagno di team Mikael Azcona ed l’Audi di Rob Huff.

TCR, Portimao gara-1: Hyundai domina e vince 

Partenza perfetta per Norbert Michelisz che con la propria Hyundai ha dettato il ritmo alla prima curva. L’autore della pole-position ha tenuto testa senza molti problemi al teammate Mikael Azcona, abile a non concedere il passo a Rob Huff (Comtoyou Racing)

Le due Hyundai titolari hanno allungato, l’assenza di bandiere gialle ha aiutato la fuga del temibile pilota magiaro e del competitivo spagnolo. La musica è cambiata dopo il sesto passaggio, l’Audi di Huff e la vettura gemella di Fred Vervisch hanno ricucito il divario con la testa del gruppo.

Un duello non è però mai arrivato, il brand coreano ha amministrato la situazione meritando a pieno il successo finale. Splendida doppietta tra i saliscendi portoghesi per Hyundai Motorsport che primeggia su Audi e sull’Honda #129 di Franco Girolami. Solamente sesto posto per Cyan Racing con la prima delle vetture schierate da Cyan Racing.

La squadra scandinava che collabora con Lynx & Co inizia con un fine settimana mediocre la propria esperienza nel rinnovato World Tour, da segnalare in merito anche l’abbandono dopo pochi secondi da parte di Santiago Urrutia.

Domani la race-2 in quel di Portimao, tracciato che questo fine settimana accoglie anche l’opening round dell’International GT Open. Hyundai tenterà sicuramente di confermarsi al vertice, una missione non scontata visto il regolamento che prescrive l’inversione della griglia.

Luca Pellegrini 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.