Diffusa anche la entry list per il Mondiale Supersport 2017, con la conferma dell’Europeo dopo la stagione di debutto. Anche qui tanti cambi di casacca ma una sola certezza: l’uomo da battere è sempre Kenan Sofuoglu. Anche per la Supersport regole nuove (una su tutte il flag to flag con la possibilità di cambiare gomme) e cambi di casacca che rivoluzionano la griglia della classe di mezzo del Mondiale.

Sono 30 i piloti della Supersport 2017 contro i 37 della scorsa stagione. 24 piloti correranno regolarmente tutti i round del Mondiale, 6 invece coloro che disputeranno l’Europeo, tra i quali spicca la presenza di Alessandro Zaccone, neo acquisto di MV Agusta per la stagione 2017 in coppia con PJ Jacobsen. Dalla griglia Supersport 2017 mancherà però purtroppo Lorenzo Zanetti che ripartirà dal CIV Superbike.

Ed eccoli i magnifici 30 della stagione Supersport 2017:

 

Kawasaki Puccetti

1

K. Sofuoglu

 

 

77

K. Ryde

 

Puccetti Junior

65

M. Canducci

 

 

 

 

 

Go Eleven Kawasaki

4

G. Rea

 

 

26

K. Watanabe

 

 

 

 

 

Orelac Kawasaki

10

N. Calero

 

 

63

Z. Khairuddin

 

 

 

 

 

Response Kawasaki

83

L. Epis

 

 

 

 

 

Hartog Kawasaki

47

R. Hartog

ESP

 

 

 

 

MV Agusta RC

61

A. Zaccone

ESP

 

99

P. Jacobsen

 

 

 

 

 

MV ATK #25

7

D. Pizzoli

 

 

25

A. Baldolini

 

 

 

 

 

MV Vamag

44

R. Rolfo

 

 

 

 

 

GRT Yamaha 

64

F. Caricasulo

 

 

144

L. Mahias

 

 

 

 

 

Kallio Racing Yamaha

32

S. Morais

 

 

66

N. Tuuli

 

 

 

 

 

MVR Racing Yamaha

74

J. Van Sikkelerus

ESP

 

 

 

 

CIA Landlord Honda

16

J. Cluzel

 

 

70

R. Mulhauser

 

 

78

H. Okubo

 

 

 

 

 

GEMAR Lorini Honda

41

A. Wagner

 

 

111

K. Smith

 

 

 

 

 

Bardahl Racing Honda

11

C. Gamarino

 

 

 

 

 

WILSport Honda

38

H. Soomer

ESP

 

 

 

 

Profile Racing Triumph

35

S. Hill

 

 

81

L. Stapleford

 

 

 

 

 

RSV Phoenix Suzuki

9

C. London

ESP

 

73

J. Cretaro

ESP

 

Da segnalare il ritorno di Suzuki nel Mondiale delle derivate di serie con un team italiano (RSV Phoenix) e una GSX-R600 totalmente rinnovata, Gamarino prende il posto di Caricasulo al team Bardahl Racing Honda, Cluzel ritorna al team PTR Honda con Kyle Smith che si sposta da Lorini, mentre GO Eleven scommette su Watanabe, uomo Kawasaki nell’Endurance.

Come sempre l’uomo da battere sarà quel Kenan Sofuoglu che non smette mai di mettersi in gioco di anno in anno e porta a casa titoli a ripetizione. La caccia al Re della Supersport è aperta: chi sarà in grado di spodestarlo?

Marco Pezzoni

 

{jcomments on}

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.