Dopo l’anteprima al Salone dell’Automobile di Parigi con un reveal d’autore, oggi è stata presentata alla stampa internazionale la Fiat 500X, il nuovo crossover compatto della famiglia 500 che segna l’evoluzione del brand e della tecnologia attraverso la maturità del suo DNA.

Bella e con carattere, la nuova vettura esplora un’inedita dimensione dell’essere 500 dove uno stile maturo, elegante e Made in Italy “veste”, come un abito di alta sartoria, la sostanza di un’auto confortevole, prestazionale e sempre connessa con il mondo: è questo il lato X della bellezza, è questa l’anima di Fiat 500X.

Erede della Fiat 500 del 1957 – chiara la citazione stilistica dei fari stondati e del classico logo con baffo cromato sul frontale – il nuovo crossover Fiat amplia la famiglia 500 composta dai modelli 500, 500C, 500L, 500L Trekking e 500L Living: vetture molto diverse per vocazione e carattere, ma che condividono la stessa matrice, l’iconica Fiat 500.

Prodotta nel rinnovato stabilimento SATA di Melfi (Potenza) e commercializzata in più di 100 Paesi nel mondo, inclusi gli Stati Uniti, la nuova Fiat 500X è proposta in due diverse versioni con due anime differenti – una più “cittadina”, l’altra ideale peril tempo liberoequipaggiate con efficienti motorizzazioni diesel e benzina, tre tipologie di trasmissione – manuale, automatico a 9 rapporti o automatico a 6 rapporti a doppia frizione – e nella configurazione a trazione anteriore, trazione integrale o trazione anteriore con “Traction Plus”.

Fiat 500X è un crossover non soltanto come natura del prodotto ma anche perché interessa trasversalmente diverse tipologie di clienti per sesso, età, esigenze e gusti. In questo senso, quindi, il segno “X” rappresenta un crocevia tra segmenti molto diversi tra loro, ciascuno popolato da giovani e persone mature, amanti della bellezza e attenti al carattere. Sono persone dinamiche, con una vita sociale attiva e che coltivano passioni e interessi differenti. Eppure in comune hanno la stessa voglia di godersi un’esperienza di guida appagante e di esprimere la propria personalità attraverso uno stile distintivo. Per tutti loro oggi c’è una risposta chiara ed esaustiva: Fiat 500X.

Due le versioni a disposizione: la prima – declinata negli allestimenti Pop, Popstar e Lounge e caratterizzata da dettagli stilistici distintivi ed eleganti – saprà certamente conquistare un cliente giovane, dinamico e metropolitano. Invece, la seconda versione – declinata negli allestimenti Cross e Cross Plus e contraddistinta da look e dotazioni più indirizzate all’off-road – è la risposta ideale per gli amanti del tempo libero e delle attività outdoor, ma che al tempo stesso non voglio rinunciare allo stile unico della Fiat 500.

Il nuovo crossover Fiat 500X sarà commercializzato a partire dal 2015. Al lancio sono disponibili due versioni (una più “cittadina”, l’altra più votata al tempo libero), 5 allestimenti (Pop, Popstar, Lounge, Cross e Cross Plus), 4 motorizzazioni (1.4 Turbo MultiAir II da 140 CV, 1.6 “E-torQ” da 110 CV, 1.6 MultiJet II da 120 CV e 2.0 MultiJet II da 140 CV), 3 trazioni (anteriore, anteriore con sistema “Traction Plus” e trazione integrale) e 2 cambi (manuale a sei rapporti e automatico a nove rapporti), 12 tinte di carrozzeria (pastello, metallizzato, tri-strato e opaco), 8 disegni diversi per i cerchi in lega (da 16″, 17 “e 18”) e 7 configurazioni d’interni differenti. In Italia, il listino di 500X parte da 17.500 Euro con la versione Pop 1.6 “E-torQ” da 110 CV e arriva ai 30.650 Euro del top di gamma: la Cross Plus 2.0 Multijet da 140 CV.

 

{jcomments on}

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.