Lo schieramento della Porsche Supercup
Lo schieramento della Porsche Supercup

Dopo una lunghissima attesa tutto è pronto a Montecarlo per la prima competizione della Porsche Mobil 1 Supercup, la principale realtà riservata al monomarca riservato al marchio di Weissach. Lo spettacolo è assicurato dopo un 2020 che ci ha regalato emozioni dal primo all’ultimo giro del championship decider di Monza.

Il Tempio della Velocità chiuderà anche quest’anno una stagione che come sempre gareggerà accanto alla massima formula. Montecarlo, dopo una stagione di assenza, torna nei piani della categoria insieme alle confermate prove di Spielberg (Austria), Silverstone (Gran Bretagna), Budapest (Ungheria) e Spa-Francorchamps (Belgio). Nel calendario il rinnovato Zandvoort (Olanda), circuito che precederà di una settimana l’appuntamento conclusivo di Monza.

Oltre alle novità tra gli iscritti c’è l’importantissimo cambio d’auto. Nel 2021 debutta infatti l’inedita 911 GT3 Cup, vettura che ha mostrato delle incredibile performance nei test pre stagionali e nelle categorie nazionali in cui è stata protagonista. Il debutto ufficiale, lo ricordiamo, è stato in quel di Sebring nell’inedita Carrera Cup North America, realtà che ha visto la prima gara di questo nuovo gioiello tedesco.

Pereira cerca vendetta contro ten Voorde, occhio ad Evans e Güven

Lo scorso anno le emozioni non sono mancate con un bellissimo duello fino alla finale di Monza tra Larry ten Voorde e Dylan Pereira. Il primo conferma il proprio impegno con Elite GP dopo aver conquistato lo scorso anno la Supercup e la Carrera Cup Deutschland. L’olandese dovrà difendersi dal lussemburghese che sarà nuovamente iscritto con la squadra austriaca sulla vettura del Lechner Racing Middle East.

I due dovranno vedersela con i giovani piloti Porsche: Janoxx Evans e Ayhancan Güven. Dopo una stagione di rodaggio, per il neozelandese ed il turco si tratta di un anno chiave vista la loro esperienza con queste auto da un paio di stagioni. Per il 2021 i due si scambieranno squadra rispetto alla passata stagione.

Evans, campione 2018 della Carrera Cup Australia e vincitore nel 2020 della Carrera Cup France, lascia Lechner per un impegno con i transalpini di Martinet by Alméras. Il secondo, invece, compie il percorso inverso con due titoli all’attivo nella serie francese ed il successo nel titolo rookie nella Supercup nel 2019.

Importanti gli outsider del gruppo

Come sempre sono molti gli outsider per il successo finale nella spettacolare categoria tedesca. Il primo in lista è il transalpino Jean-Baptiste Simmenauer, nuovo team mate di Güven nel BWT Lechner. A rappresentare la Francia ci sarà anche Florian Latorre.

Quest’ultimo è un esperto della serie e correrà come nel 2020 con il CLRT, formazione del pilota Come Ledogar che attualmente è impegnato nel GT World Challenge Europe.
Attenzione anche a Simone Iaquinta. Il campione delle ultime due edizioni della Porsche Carrera Cup Italia si prepara a dare spettacolo con Dinamic Motorsport e rappresenta la principale delle nostre speranze. Accanto a lui ci sarà anche Lodovico Laurini, pronto al debutto a tempo pieno nella categoria.

Dalla Germania occhi puntati su Leon Köhler. Il terzo classificato nella Carrera Cup tedesca con il Racing by Huber ha tutte le carte in regola per far bene a partire dell’insidiosa pista che sorge tra i muretti del Principato. Conferma il proprio impegno con Lechner Racing Middle East il cipriota Tio Ellinas, pilota da alcuni anni stabile con la realtà austriaca.

Rookie di lusso tra i partenti

C’è molto interesse anche nella classifica riservata ai rookie. Il primo, 19enne tedesco, è Laurin Heinrich. Il team mate del già citato Köhler, assoluto protagonista nelle prime due prove della serie tedesca, dovrà vedersela con il francese Dorian Boccolacci ed il britannico Harry King.

Il primo, ex pilota di F2, ha corso con dei discreti risultati tra le GT3 nel 2021 e si prepara alla prima esperienza in Supercup con Martinet by Alméras  dopo aver già vinto nella Carrera Cup France 2021. Attenzione anche al 20enne King, campione lo scorso anno della Carrera Cup GB. Quest’ultimo militerà con il Parker Pevs Racing accanto al connazionale Josh Webster.

Appuntamento a domenica quindi per il primo entusiasmante atto della Porsche Mobil 1 Supercup in una delle location più classiche del motorsport.

Luca Pellegrini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.