Credits: Hendrick Motorsports
Credits: Hendrick Motorsports

Kyle Larson ha vinto la prova di Sonoma della NASCAR Cup Series. Il #5 di Chevrolet ed Hendrick Motorsport ottiene il ventiseiesimo acuto in carriera, il secondo tra i saliscendi del noto road course che sorge nello Stato della California.

Tyler e Buescher provano a fare la differenza 

Dopo le prime due Stage vince da Tyler Reddick (Monster Energy Toyota #45) e Chris Buescher (BuildSubmarines.com Ford #17), la prova è entrata nel vivo, finalmente senza neutralizzazioni dopo una prima fase più che mai caratterizzata dalle neutralizzazioni.

Buescher si è ritrovato al comando, il portacolori del RFK Racing ha iniziato a subire il lento e progressivo recupero da parte della Toyota Carmy #19 Joe Gibbs Racing di Martin Truex Jr. L'ex campione della serie ha recuperato terreno ed ha iniziato a battagliare con la Ford Mustang del rivale, il duello ha permesso il rientro da parte di Kyle Larson.

Larson raggiunge e rivali e scappa 

Il #5 di Chevrolet, con gomme molto più fresche, ha infilato i rivali senza particolari problemi, il 31enne non è più stato recuperato fino alla bandiera a scacchi. Finale da dimenticare in ogni caso per Truex, senza  carburante a pochi metri dalla conclusione così come la Camaro #8 RCR di Kyle Busch.

Seconda posizione conclusiva per Michael McDowell (Love's Travel Stops Ford #34), terza per il già citato Buescher. Completano la Top5, invece, Chase Elliott (NAPA Gold Filters Chevrolet #9) e Ross Chastain (Kubota Chevrolet #1).

Larson guarda ora ai Playoffs

Larson ha ottenuto in settimana il permesso di disputare i Playoffs e di competere per il titolo dopo aver  corso la Indy500 e di conseguenza aver rinunciato a disputare la Coca-Cola 600 presso il Charlotte Motor Speedway.

La NASCAR ha concesso a Kyle di saltare la sfida in North Carolina e di restare comunque eleggibile per il titolo piloti, ricordiamo infatti che a meno di concessioni speciali tutti i piloti devono gareggiare ogni singolo round al fine di poter festeggiare dopo il Championship 4 di Phoenix.

Prossima tappa in Iowa tra sette giorni, catino che prima d'oggi non ha mai accolto la NASCAR Cup Series. 

Luca Pellegrini

 

 

 

 

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi