Dopo il dominio di Goethe di ieri, l'EF Open si ripresenta per gara-2 e gara-3 sul tracciato di Imola. A conquistare le gare domenicali sono Vlad Lomko e Josh Mason, con il nostro Francesco Simonazzi che invece chiude rispettivamente al quarto e sesto posto.

GARA-2

Secondo successo della stagione per Vlad Lomko, grazie ad un po' di fortuna dovuta al caos delle prime tornate. Il russo riesce a fuggire ed a conquistare in solitaria la seconda manche. Start spettacolare e determinante con Mason, Lubin e Mansell che si aprono a ventaglio alla prima curva. E' il giovane australiano a uscire dalla bagarre al comando, salvo poi andare fuori pista accusando anche una foratura che lo mette fuori dai giochi. Il driver #71 è quindi costretto a tornare in pit lane. La battaglia a 3 non risparmia però nemmeno Mason, il quale dopo un contatto con Lubin, rientra anche lui ai box.

Vlad Lomko approfitta del caos per prendere le redini della gara, mentre Oliver Goethe sale secondo. Più tardi Lubin recupera da dietro risalendo fino alla seconda posizione. Poca altra azione in pista a parte l'uscita di Alex Garcia durante una lotta con il #96. E' proprio il danese a dare spettacolo a fine corsa, con una lotta molto accesa con Lubin, il quale taglierà il traguardo secondo davanti al leader del campionato. Tanta grinta per il nostro Francesco Simonazzi che rimane attaccato ai primi lottando con i denti, salvo poi chiudere ai piedi del podio.

GARA-3

Josh Mason ai aggiudica invece l'ultima manche ad Imola. Veramente poca azione in pista se non per lo spettacolo di fine gara, con Goethe che attacca il nostro Simonazzi. I due sono appaiati, ma Francesco sbaglia tagliando un curva e facendosi così passare sia dal danese che poco dopo anche da Vlad Lomko. Nel finale Mansell si libera di Lubin dopo averlo infastidito per tutta la corsa, chiudendo secondo proprio davanti al #78. Sfortuna per Simonazzi, che ancora una volta non ha nascosto la grinta sul tracciato di casa. Il nostro rappresentante alla fine chiude sesto.

Appuntamento al Red Bull Ring la prossima settimana, con il terzultimo round stagionale. Giulia Scalerandi Leggi anche: EF OPEN | IMOLA, GARA-1: GOETHE INARRIVABILE PER TUTTI

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi