FX Racing Weekend 2024 | Live Streaming Gare - Varano 14 Aprile (mattino)

Arriva la vendetta di Yari Montella nel CIV Supersport 600 Next Gen. Il pilota del Barni Spark Racing Team, dopo la squalifica per irregolarità tecnica al termine di Gara 1, si prende la vittoria in Gara 2. Dietro c'è Andrea Mantovani, che sancisce così la doppietta Ducati. Festeggia il titolo tricolore con la terza posizione Simone Corsi.

IMPRENDIBILE YARI MONTELLA

Riconfermati i valori del CIV Supersport 600 Next Gen in Gara 2 ad Imola. Yari Montella vince, in pista, per la seconda volta in questo weekend. A differenza di ieri la vittoria rimane al #155, che ha dominato la gara dalla prima all'ultima staccata. Questa volta Andrea Mantovani non ha potuto fare nulla per contrastare il dominio del pilota campano, arrivato sul traguardo con quasi 4" su Mantovani stesso. Il pilota di Mesaroli Racing si conferma un gradino sopra agli altri piloti titolari del CIV guadagnandosi la 2ª posizione. A differenza di ieri, Mantovani non ha messo pressione ad un Montella inarrivabile.

SIMONE CORSI FESTEGGIA IL TITOLO COL 3° POSTO

Il neo-campione italiano CIV Supersport 600 NG Simone Corsi festeggia il titolo conquistato nella gara di ieri con un altro podio. Il pilota di AltoGo Racing non ha avuto il passo dei primi due in tutto il weekend, dovendosi così difendere in una lotta per il podio serrata nelle prime fasi di gara. Sulle 12 gare corse in questa stagione, Corsi ha chiuso a podio in ben 10 occasioni: escluse le due gare di Mugello 1, corse sul bagnato.

PATACCA SI AGGIUDICA LA BATTAGLIA PER IL 4° POSTO

L'esperto Corsi si è staccato nel corso della gara da un terzetto di piloti piuttosto agguerriti, rimasti a combattere tra di loro per il 4° posto. Chiude appena fuori dal podio Matteo Patacca l'ultima corsa dell'anno nel CIV Supersport 600 NG 2023. Il pilota di Renzi Corse, vincente qui in Gara 2 solo dodici mesi fa, si aggiudica la volata per la 4ª posizione. Dietro di lui le due Yamaha di Filippo Fuligni (5°) e Massimo Roccoli (6°), separati sul traguardo da soli 78 millesimi.

PUSCEDDU CHIUDE 7° IN UN WEEKEND SOTTOTONO

Emanuele Pusceddu chiude una stagione comunque trionfale con un 7° posto nella seconda manche. Il pilota J Angel non si è proprio trovato nel CIV Supersport sul tracciato di Imola, nonostante una buona prestazione nel WorldSSP a metà Luglio. Il #6 mantiene comunque il ruolo di runner-up in campionato, mantenendo un vantaggio di 7 lunghezze nei confronti di Roccoli. Ottava posizione per Luca Ottaviani: il pilota MV Agusta non ha dimostrato lo stesso ritmo di Gara 1, conclusa nella ghiaia mentre si trovava al 3° posto. Per il pilota Extreme Racing arriva la 4ª posizione in campionato, concluso con 125 punti. Ottaviani ha scavalcato Marco Bussolotti (13° oggi, nde) nell'ultima prova disponibile. Davide Stirpe conclude la corsa al 9° posto davanti alla Kawasaki di Stefano Valtulini, che chiude la top 10.

CIV | IMOLA, SUPERSPORT: I RISULTATI DI GARA 2

Credits: Perugia Timing

Da Imola - Valentino Aggio

Leggi anche: CIV | IMOLA, SUPERBIKE GARA 2: DELBIANCO VINCE IN UN FINALE DA FILM, ZANETTI CAMPIONE COL GIALLO