E' di Max Verstappen la vittoria nel GP Francia al Paul Ricard. Il pilota olandese, scattato dalla seconda posizione, ha approfittato di un errore di Leclerc nel corso del giro 17 per guadagnare la testa della corsa non abbandonandola fino alla bandiera a scacchi. Doppio podio per la Mercedes con Lewis Hamilton davanti George Russell, mentre ha chiuso in P5 Carlos Sainz partito dalla P19.

Quella messa oggi da Max Verstappen potrebbe essere una serie ipoteca sul Mondiale 2022. Il pilota olandese, sornione nella fase iniziale della gara, una volta presa la leadership ha dovuto solamente preservare le gomme conquistando la vittoria numero 27 in carriera, la numero 7 in stagione.

ERRORE DI LECLERC

Allo start è bravo Leclerc a mantenere la testa della corsa, mentre Perez perde la terza piazza in favore di uno strepitoso Hamilton. Nelle prime fasi della gara il monegasco cerca di non far entrare in zona DRS il rivale olandese che, però, implacabilmente non permette mai alla Ferrari #16 di allungare. Il crocevia della gara è il giro 16, tornata in cui Verstappen si ferma per effettuare il proprio cambio gomme in un tentativo di undercut. A rendere le cose più semplici alla Red Bull è proprio Leclerc che il giro successivo e poco prima di rientrare in pit lane, finisce in testacoda e a muro nel terzo settore della pista.

GESTIONE VERSTAPPEN, RIMONTA SAINZ

Conquistata la leadership Verstappen con una serie di giri veloci aumenta il suo gap nei confronti di uno strepitoso Hamilton issatosi in seconda posizione allo start e dal duo formato da Sergio Perez e George Russell, a cui si aggiunge rapidamente uno strepitoso Carlos Sainz risalito dalla P19 di partenza e autore di due magistrali sorpassi ai danni prima dell'inglese della Mercedes e poi del messicano della Red Bull.

OTTAVA VITTORIA PER VERSTAPPEN

La parte finale di gara regala spettacolo grazie al duello tra la Red Bull di Perez e la Mercedes di Russell per la terza posizione, con il #63 bravo a beffare il messicano alla ripartenza della Virtual Safety Car chiamata dalla Direzione Gara per permettere la rimozione in sicurezza dell'Alfa Romeo di Guanyu Zhou. Al termine dei 53 giri a vincere è Max Verstappen, che grazie al trionfo in Francia incrementa il suo vantaggio nella classifica iridata, davanti al duo Mercedes composto da Lewis Hamilton e George Russell, con quest'ultimo bravo a resistere nel finale agli assalti disperati di Sergio Perez (4°). Ottima P5, vista la posizione di partenza, di Carlos Sainz davanti a Fernando Alonso (6°), con Lando Norris (7°), Esteban Ocon (8°), Daniel Ricciardo (9°) e Lance Stroll a chiudere la top 10.

Il Circus della Formula 1 tornerà in pista già la settimana prossima con il GP Ungheria a Budapest, ultimo appuntamento prima della pausa estiva.

Vincenzo Buonpane

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi