E' dominio Penske nelle qualifiche di Portland, penultimo appuntamento del Campionato IndyCar 2022. Il team del Capitano, infatti, ha monopolizzato le prime tre posizioni conquistando la pole position con Scott McLaughlin davanti a Will Power e Josef Newgarden, con quest'ultimo che partirà 8° a causa di una penalità per la sostituzione del motore.

Solo 16° e 18° gli altri due contendenti alla lotta per il titolo, Scott Dixon e Marcus Ericsson che, inevitabilmente, saranno chiamati ad una gara di rimonta per non venire tagliati fuori dalla corsa.

TERZA POLE PER SCOTT

Quella conquistata ieri è per il neozelandese la terza partenza al palo in carriera, con il pilota aussie che avrà come unico obiettivo la vittoria per poter rimanere agganciato al treno per la vittoria in campionato. Ma al suo fianco avrà un Will Power decisissimo a sfruttare l'arretramento di Newgarden, ma soprattutto la brutta qualifica del duo Ganassi composto da Ericsson e Dixon

BENE LUNDGAARD

Ottima la quarta posizione per Christian Lundgaard, con il pilota danese che ha confermato il suo momento di forma strepitoso ed è stato l'unico a cercare di tenere botta allo strapotere dei piloti Penske. Le sue prospettive di fare benissimo anche in gara non sono per nulla remote.

MALE ANDRETTI

Dietro il danese, Alex Palou ha salvato parzialmente la giornata nerissima del team Ganassi, precedendo il duo Arrow McLaren composto da Pato O'Ward e Felix Rosenqvist con Colton Herta, a muro nel suo gruppo di qualifica, che ha chiuso la Top 8.

Fuori dal Q2, oltre al figlio d'arte in odore di passaggio in F1, anche Alexander Rossi, mentre è andata decisamente peggio all'altro pilota del team Andretti, Romain Grosjean, che ha chiuso solamente in P15.

START ALLE 22:30

Appuntamento con il penultimo atto della NTT IndyCar Series è per questa sera con lo start della gara previsto per le 22:30 con diretta TV sul canale Sky Sport F1 ed il commento di Matteo Pittaccio e Biagio Maglienti.

Vincenzo Buonpane

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi