Le qualifiche di Moto2 al GP di Indonesia regalano una prima volta molto importante! Jake Dixon (GasGas Aspar Team) conquista la prima pole position di carriera a Mandalika. L'inglese si è trovato subito bene a Mandalika già dal venerdì ed è riuscito a confermare le buone sensazioni grazie al 1:35.799. In prima fila seguono Augusto Fernández (Red Bull KTM Ajo), davanti a Sam Lowes di soli 52 millesimi.

Q1: OGURA OUT! 4° SIMONE CORSI: TANTE CADUTE

Il Q1 ha aperto le danze della Moto2, con non poche sorprese. Somkiat Chantra porta la sua Kalex del Honda Team Asia direttamente in Q2 grazie a 1:36.464. Seguono Bo Bendsneyder, il rookie Jeremy Alcoba ed il cagnaccio Simone Corsi sulla MV Agusta. Come detto, non sono mancate le sorprese: su tutti Ai Ogura (Honda Team Asia), solo in settima posizione. Il giapponese partirà quindi dalla 21^ posizione sulla griglia di partenza domani.

Sono state molte le cadute nel primo turno di qualifiche in Moto2: il primo a cadere è il rookie Sean Dylan Kelly (American Recing Team). Il campione in carica della Supersport a stelle e strisce non è riuscito nemmeno a stampare un tempo, in quanto caduto nei primissimi minuti della sessione. Hanno seguito le cadute di Alessandro Zaccone e Barry Baltus, con il belga che si è giocato così la possibilità di giocarsi il Q2.

La classifica del Q1

Q2: LA PRIMA VOLTA DI DIXON

Jake Dixon conferma i buoni risultati ottenuti nelle prove libere, conquistando la prima pole position nel motomondiale. Fernandez e Lowes seguono, con un ottimo Chantra 4° seguito da Bendsneyder dopo il passaggio obbligato dalla Q1. Albert Arenas chiude la seconda fila davanti al leader del mondiale Celestino Vietti, in settima posizione. Tony Arbolino (9°) e Simone Corsi (10°) chiudono la top 10, davanti a Pedro Acosta. Oltre ad Acosta, anche altri rookie hanno ben figurato in Q2. Fermín Aldeguer chiude 13° dopo il primo tempo sul bagnato in FP3. Jeremy Alcoba chiude 15°, davanti all'altra Speed Up di Romano Fenati.

CURVA 2 COLPISCE ANCORA

Nel venerdì la Moto2 al GP di Indonesia ha faticato non poco in curva 2. Molti piloti sono stati vittime della seconda curva del circuito di Mandalika, così anche nel Q2. Dopo i problemi tecnici di Manuel González (Yamaha VR46 Master Camp Team), Jorge Navarro, Cameron Beaubier, Arenas e Acosta sono tutti scivolati in curva 2. Tra ieri e oggi si è notato che la seconda staccata è l'ultima ad asciugarsi dopo la pioggia, che ha caratterizzato le FP3 della mattinata indonesiana.

La classifica del Q2

Valentino Aggio

Leggi anche: MOTOGP | GP INDONESIA 2022, YAMAHA PRONTA PER RISORGERE?

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi