Le prime impressioni da parte dei protagonisti della 24h du Mans, quarto appuntamento del FIA World Endurance Championship. Gran parte delle squadre hanno preso parte quest'oggi alle 'verifiche tecniche', organizzate come da tradizione nel centro cittadino della nota località che sorge nella Regione della Loira.

Nel frattempo è arrivata la comunicazione del primo cambio di line-up in attesa dei test di domenica. L'auto #13 di Tower Motorsports vedrà infatti in scena Steven Thomas e non John Farano come precedentemente comunicato. 

Il canadese, proprietario e pilota del team, ha dovuto rinunciare alla maratona francese, ancora limitato dall'incidente avuto a Laguna Seca nell'ultima tappa disputata dell'IMSA WeatherTech SportsCar Championship. René Rast e Ricky Taylor sono confermati accanto all'americano che lo scorso anno vinse la 24h du Mans in categoria PRO-AM (LMP2).

 
View this post on Instagram
 

A post shared by TDS Racing (@tdsracing)

Ferdinand Habsburg (Team WRT #31)

"Penso che sia molto complesso capire cosa potrà succedere. A Le Mans ogni cosa è speciale, ovviamente non sarà semplice imporsi in LMP2 visti i tanti rivali che abbiamo contro di noi. La stagione sta andando bene, ora però dobbiamo concentrarci sulla sfida più importante".

Louis Déletraz (Team WRT #41)

"Attualmente è difficile pronosticare quanto accadrà durante il fine settimana che vivremo tra poco. Sicuramente il nostro target è vincere, dopo lo scorso anno della passata stagione spero di poter migliorare la mia posizione. Sono soddisfatto di come sta andando questo 2023, ho avuto differenti esperienze in vari campionati e non posso lamentarmi dei risultati ottenuti"

Casper Stevenson (D'Station Racing #777/Aston Martin)

"Sono qui alla mia prima Le Mans, tutto è nuovo e non vedo l'ora di poter scendere in pista. Mi sono allenato molto al simulatore prima in vista dei test di domenica anche se ovviamente non avrò tempo prima delle prove libere per adattarmi al buio. Sono ottimista, manca sempre meno al via".

Matteo Cairoli (Project 1 - AO #56/Porsche)

"Spero che questa volta Le Mans possa sorridermi dopo alcuni anni difficili. Sono pronto per battagliare, mi auguro che sia un fine settimana differente rispetto a quello di Spa-Francorchamps". Ricordiamo che il pilota Porsche non ha potuto disputare la sfida belga visto un incidente avuto durante le qualifiche.

Il comasco, nel frattempo, ci ha confermato che tornerà nelle Ardenne per disputare la 24h di Spa-Francorchamps, evento valido per il Fanatec GT World Challenge Europe Powered by AWS che commenteremo a fine giugno. L'ex vincitore della 24h del Nurburgring parteciperà in PRO-Am con i colori di Huber Motorsport come accaduto alla recente sfida belga dell'International GT Open.

Christian Ried (Proton Competition #77/Porsche)

"Vedremo come andrà questo importante fine settimana. Siamo pronti anche per esordire con la Porsche 963 LMDh a Monza, successivamente ci impegneremo anche nell'IMSA WTSC in occasione della prova di Road America". Il veterano tedesco, padrone e proprietario del team Proton Competition, si appresta per disputare in Italia la prima competizione nella top class come cliente di Porsche Motorsport. Il #77 del FIA WEC ha vinto come squadra la recente Rolex 24 at Daytona nella categoria LMP2, auto che successivamente è stata iscritta all'European Le Mans Series.

Olli Caldwell (Alpine Elf Team #35) 

"Le Mans è 'pazza'! Tutto questo è magnifico, non avevo mai provato nulla di simile in tutta la vita. Avere le auto in piazza per le verifiche tecniche è sicuramente speciale così come tutto il resto che accadrà da domenica con il via dei test. La LMP2 è una categoria molto competitiva, il nostro obiettivo è progredire dopo una prima parte di stagione non perfetta".

Luca Pellegrini - da Le Mans

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi