F1 | GP Ungheria 2024 - Commento LIVE Qualifiche

Credits: Aspar Team
Credits: Aspar Team

Nel sabato di Le Mans sono andate in scena le qualifiche della Moto3, che hanno visto primeggiare David Alonso, alla terza pole stagionale consecutiva. Il colombiano non sembra essere stato minimamente scalfito dalla caduta di Jerez, avvenuta al primo giro mentre era in testa alla gara. Dani Holgado e José Antonio Rueda completano la prima fila.

Riscatto per Alonso, Holgado insegue

In prima fila con Alonso, partiranno il leader del campionato Daniel Holgado e José Antonio Rueda, al rientro a seguito dell'appendicite che lo ha costretto a saltare gli ultimi due Gran Premi. Apre la seconda fila Adrián Fernández in sella alla Honda del team Leopard Racing, che si conferma ancora una volta la miglior squadra equipaggiata con moto giapponese. Collin Veijer e Ivan Ortolà sono rispettivamente 5° e 6°, seguono le KTM di Boé Motorsports guidate da Joel Kelso e David Muñoz. Nono posto per Angel Piqueras, caduto all'uscita dell'ultima curva al suo ultimo tentativo. Decimo Ryusei Yamanaka, seguito da Jacob Roulstone e Scott Ogden, entrambi passati dal Q1.

Primo degli italiani Riccardo Rossi in tredicesima posizione, seguito da Tatsuki Suzuki e da Luca Lunetta, anche loro costretti a passare dal Q1. A terminare i 18 del Q2 Xabi Zurutuza, Joel Esteban e Taiyo Furusato.

Male gli altri italiani

Dei cinque italiani presenti in Q1, ben quattro non sono riusciti ad accedere al Q2. Partirà, quindi, in diciannovesima posizione Matteo Bertelle, seguito dai connazionali Nicola Fabio Carraro e Filippo Farioli. Ventitreesimo, invece, Stefano Nepa, alle spalle di David Almansa. A chiudere la griglia Noah Dettwiler, Joshua Whatley e Tatchakorn Buasri.

Domani la Moto3 sarà ovviamente la prima categoria del Motomondiale a gareggiare alle 11:00. Con solo 6 punti di vantaggio c'è il serio rischio che Daniel Holgado possa perdere la leadership del campionato a favore di David Alonso, che la deteneva prima dell'errore di Jerez.

Francesco Sauta