FX Pro Series 2024 | Live Streaming Grid Walk & Race 2 - Misano 23 Giugno

Il quinto e penultimo round stagionale del CIV si conclude al Mugello con la vittoria del titolo Supersport 300 da parte di Bruno Ieraci. Sono dunque stati assegnati tutti i titoli delle classi di contorno nel corso di questo fine settimana: Liguori in PreMoto3, Pérez Selfa in Moto3 e Ieraci in 300cc.

PREMOTO3 | LIGUORI SI RIFÀ SU ZANNI, PAURA INIZIALE

Quinto successo sulle dieci gare totali per il neo-campione italiano del CIV PreMoto3 Edoardo Liguori. Il pilota del Team Pasini Racing si rifà sul rivale Leonardo Zanni, ora al 100% della forma dopo l'infortunio di inizio anno. Liguori, ieri "sconfitto" sul traguardo da Zanni (ma comunque vincitore del titolo, nde) per soli 28 millesimi, oggi ha ripagato con 31 millesimi di interesse lo "scherzetto" fatto dal rivale in Gara 1. A vincere la volata per il podio (fino alla top 10, nde) è Edoardo "Dodò" Boggio, il quale si rifà così del ritiro per problema tecnico di Gara 1. La tripletta AC Racing Team formata da Gabriel Tesini (4°), Pierfrancesco Venturini (6°) e Gabriele Masarati (7°) è interrotto dalla presenza di Gionata Barbagallo (5°). Mattia Romito, Valentino Sponga e Angelo Mottola chiudono i 10.

La giornata di gare è iniziata con la paura per l'incidente che ha visto coinvolto Cristian Borrelli. Il pilota BucciMoto, 3° nella gara di ieri pomeriggio nonostante il LLP, è caduto nel corso del primo giro. Alla "Arrabbiata 2" il #777 ha perso il posteriore della sua moto, scivolando mentre si trovava in 2ª posizione. Borrelli ha innescato una carambola che ha visto coinvolti altri piloti. Fortunatamente non ci sono state gravi conseguenze per nessuno, ma il botto è stato parecchio preoccupante. Coinvolti anche Uriarte e Pugliesi.

Credits: Perugia Timing

MOTO3 | BARTOLINI DÀ BATTAGLIA A PÉREZ, VINCE LO SPAGNOLO

Un CIV Moto3 più movimentato rispetto al solito. Al Mugello Elia Bartolini è riuscito a dare battaglia, anche se per poco, al neo-campione Vicente Pérez Selfa. Il pilota spagnolo ha dovuto sconfiggere la resistenza dell'ex pilota Moto3 nel mondiale, ieri frenato da un problema tecnico. Col secondo posto di oggi, Bartolini sale a 108 punti: il pilota Honda potrebbe combattere per il 2° posto in campionato a Imola. Purtroppo, la concomitanza con il JuniorGP a Aragón farà sì che Bartolini correrà sulla pista spagnola. Sul traguardo Pérez ha vinto con "solo" 3" sul pilota Lucky Racing Team, poi Nicola Fabio Carraro a chiudere il podio. Il pilota POS Corse è stato alla ruota del duo di testa per un paio di giri, salvo poi cedere il passo.

Cristian Lolli vince la volata con Guido Pini per la 4ª posizione, mentre Leonardo Abruzzo è al 6° posto, staccato di sei secondi dalla coppia. Lolli, grazie a questo risultato ed al podio di Gara 1, è ad un solo punto da Abruzzo nella classifica piloti. Il campione del CIV Moto3 2022 Cesare Tiezzi (7°) paga ben 35" da Pérez, precedendo sulla linea del traguardo Jacopo Villani, Michele Amadori e Matteo Morri.

Credits: Perugia Timing

SS300 | PODIO E TRICOLORE PER BRUNO IERACI

La doppietta di Matteo Vannucci nel CIV Supersport 300 è passata in secondo piano al Mugello. Il pilota Yamaha conquista così la terza vittoria stagionale, raggiungendo i 13 successi totali nella categoria (record all-time, nde). Una vittoria perentoria quella del Talento Azzurro, decisamente diversa rispetto a quella di Gara 1. Sono ben 5 i secondi che Vannucci ha rifilato a Oscar Nuñez Roldan. Già, anche se nella classifica qui riportata risulta 2°, la notizia nel paddock è che Emanuele Cazzaniga sia stato squalificato per irregolarità tecnica.

Poco cambia a Nuñez Roldan, uscito sconfitto nella lotta al titolo contro Bruno Ieraci. Il pilota ProDina, 4° al traguardo ma apparentemente 3° nelle classifiche ufficiali, vince il suo primo titolo tricolore della carriera. Con 5 vittorie e 8 podi nell'arco della stagione Ieraci si può considerare il vero e proprio dominatore della SS300 italiana. Continuando con la classifica, Martín Facundo Mora Allis conferma il buon risultato di ieri col 5° posto davanti a Mattia Martella e Giacomo Zannini. A seguire, Roberto Jason Sarchi e Nicola Plazzi chiudono la top 10.

Credits: Peurgia Timing

Dal Mugello - Valentino Aggio

Leggi anche: CIV | MUGELLO 2, SUPERSPORT GARA 2: LUCA OTTAVIANI COMPLETA LA DOPPIETTA