FX Pro Series 2024 | Live Streaming Grid Walk & Race 2 - Misano 23 Giugno

Martin Truex Jr ha vinto il Clash della NASCAR Cup Series, manifestazione che per la seconda volta nella storia si è disputata all'interno del Los Angeles Memorial Coliseum. Il campione 2017 inaugura al meglio l'anno agonistico in attesa della Daytona 500.

https://twitter.com/NASCAR/status/1622438160591642626

NASCAR Clash: una gara completamente differente dal 2022

Si è aperto con il tradizionale 'Clash' la stagione 2023 della NASCAR Cup Series, campionato che scatterà ufficialmente tra quindici giorni in quel di Daytona con il primo vero evento dei trentasei che comporranno la stagione (regular season + Playoffs).

La prova che abbiamo vissuto nella notte italiana è stata completamente differente rispetto alla passata stagione quando per la prima volta delle vetture della NASCAR avevano solcato uno degli stati più noti di tutto il North America.

Non a caso sono state ben sedici le neutralizzazioni della main race, sfida sotto i riflettori che ha seguito una serie di batterie che hanno eletto i protagonisti di un evento che storicamente si era sempre disputato a Daytona.

https://twitter.com/NASCAR/status/1622438160591642626

Martin Truex mette tutti in riga

Martin Truex Jr ha messo tutti in riga in quel di Los Angeles. Il portacolori di Toyota (Gibbs Racing #19) ha avuto la meglio su Austin Dillon #3 e Kyle Busch #8, entrambi iscritti alla Cup Series 2023 con i colori di RCR (Chevrolet).

Ottimo inizio anche per Hendrick Motorsports, presente in Top5 con Alex Bowman #48 e Kyle Larson #5. Leggermente più attardato, invece, il campione in carica Joey Logano #22, alfiere del Team Penske che non è riuscito a replicare l'acuto della passata stagione.

https://twitter.com/NASCAR/status/1622437037306413056

Pronti per Daytona, niente Fontana nel 2024

Daytona si avvicina, tra due settimane ci sarà come sempre la 'The Great American Race', evento perfetto per celebrare il 75mo compleanno della nota categoria americana che già guarda al calendario della stagione 2024.

Gli organizzatori stanno valutando delle alternative, consapevoli dell'assenza dell'Auto Club Speedway. L'amato impianto che sorge a Fontana (California) non potrà  accogliere i protagonisti in seguito ad una significativa riconfigurazione che porterà trasformerà l'ovale da 2 miglia ad uno short track. La scelta ha fatto storcere il naso a molti, il catino in questione è infatti l'unico presente nel calendario 2023 ha garantire queste specifiche caratteristiche insieme al Michigan International Speedway.

https://twitter.com/bobpockrass/status/1621974583279759360

Luca Pellegrini