FX Racing Weekend 2024 | Live Streaming Gare - Varano 14 Aprile (pomeriggio)

Dopo le qualifiche, al Montmeló continua il testa a testa Aprilia-Ducati in MotoGP. Nella Sprint Race del GP di Catalogna ad avere la meglio è un incredibile Aleix Espargaró, che vince in solitaria. Insieme a lui sul podio Francesco Bagnaia, bravo a tenere a bada gli attacchi di Maverick Viñales nel finale. Quinto Jorge Martín, solo ottavo Marco Bezzecchi.

BRILLANO LE APRILIA, MA BAGNAIA NON MOLLA

Una trionfo tanto atteso quanto meritato: Aleix Espargaró vince la Sprint Race di MotoGP davanti al pubblico di casa e porta Aprilia di nuovo alla vittoria dopo la gara di Silverstone. Scattato dalla prima fila, lo spagnolo nei primi giri è costretto a cedere il passo al compagno di squadra, ma ha poi riguadagnato subito terreno a suon di giri veloci. Nulla hanno potuto Viñales e Bagnaia contro un Espargaró che oggi è parso davvero in grande forma e che ha chiuso la gara con quasi 2" di vantaggio.

Alle sue spalle, come detto, troviamo Francesco Bagnaia, unico ducatista in grado di tenere testa al dominio di Aprilia al Montmeló. Il leader del mondiale, dopo aver provato a resistere agli attacchi di Aleix, nel finale è bravo a tenere a bada il ritorno di Maverick Viñales, poi giunto terzo al traguardo a solo 51 millesimi da 'Pecco'.

Ai piedi del podio troviamo la KTM Brad Binder, che precede Jorge Martín e Miguel Oliveira. Settimo Johann Zarco, che resiste in volata a Marco Bezzecchi, ottavo. Chiudono la top10 Enea Bastianini e Álex Márquez, rispettivamente nono e decimo al traguardo.

DISASTRO YAMAHA E HONDA, MARQUEZ PROVA A RESTARE A GALLA

Ancora una volta, Sprint Race da dimenticare per Yamaha. Franco Morbidelli non riesce ad andare oltre la quindicesima posizione; male anche Fabio Quartararo, solamente diciottesimo al traguardo. Discorso simile per Honda: Marc Márquez è ancora una volta il migliore: termina undicesimo, guadagnando una posizione rispetto alla griglia di partenza. Molto male, invece, tutti gli altri: Lecuona, Nakagami e Mir chiudono rispettivamente diciannovesimo, ventesimo e ventunesimo.

Una gara non particolarmente brillante anche per Luca Marini, dodicesimo a quasi 12" dal vincitore. Infine, da segnalare la caduta di Pol Espargaró, fortunatamente per lui senza conseguenze (il pilota ha lasciato la pista sulle proprie gambe).

MOTOGP | I RISULTATI DELLA SPRINT RACE

[embed]https://twitter.com/MotoGP/status/1697968747099595223[/embed]

Dalla nostra inviata al Montmeló Giorgia Guarnieri

Leggi anche: MOTO2 | GP CATALOGNA, QUALIFICHE: POLE A DIXON, ARBOLINO OUT IN Q1