MP Motorsport si è resa nuovamente protagonista nel terzo round stagionale di F1 Academy in quel di Barcellona, grazie ai successi di Emely De Heus e Alma Al Qubaisi. Primo centro del 2023 per ART GP, che conquista gara-3 grazie a Lena Buhler.

MP SORRIDE GRAZIE A DE HEUS E AMNA AL QUBAISI

La scuderia olandese MP Motorsport non si ferma e prosegue con la striscia di successi iniziata a Spielberg. Le protagoniste di Barcellona sono Emely De Heus, a cui mancava la vittoria a differenza delle compagne di squadra, ed Amna Al Qubaisi, che invece conquista il secondo successo stagionale.

Vittoria e punti pesanti in ottica campionato, anche grazie al secondo posto ottenuto da Hamda Al Qubaisi nell'ultima manche, che rendono sempre più viva, interessante ed accesa la sfida Prema-MP Motorsport.

FINALMENTE ART GP IN TESTA, PREMA NON VINCE, MA RESTA DAVANTI

Lena Buhler ha conquistato il primo successo al termine di gara-3, regalando di fatto una vittoria anche al team francese. Un successo costato fatica, dato che la svizzera di Sauber Academy ha dovuto resistere agli attacchi di Hamda Al Qubaisi, sempre con il fiato sul collo in tutte le fasi di gara. Una vittoria che vale oro per il team transalpino e dal sapore ancor più dolce per la stessa Buhler, dopo la delusione del ritiro in gara-1.

Prema resta sempre nella parte alta della classifica, anche se non è stata in grado di salire sul gradino più alto del podio: nonostante un incidente che ha messo fuori gioco Bustamante e Chloè Chong in gara-2, il team veneto è tutto sommato riuscito a cavarsela in modo eccellente. Il quarto posto al termine di gara-1 di Bianca Bustamante e i tre podi (due terzi posti di gara-1 e 3 ed il secondo posto nella seconda manche) per la leader della categoria, infatti, ne sono la prova.

Sembra finalmente essersi sbloccata Abbi Pulling: dopo il primo podio dello scorso round, anche sulla pista catalana l'inglese di Alpine Academy è riuscita a ottenere la Top-3 (secondo posto in gara-1 e P3 in gara-2). Punti importanti per lei, a dimostrazione del proprio potenziale, che ribaltano la situazione di un campionato non cominciato nel migliore dei modi.

LA SITUAZIONE IN CLASSIFICA GENERALE

Marta Garcia, grazie ai punti importanti ottenuti anche in questo round, allunga in classifica e si porta a 195 lunghezze. Alle sue spalle ancora la più giovane delle driver saudite di MP Motorsport, ferma a quota 94 punti. A poca distanza, sale al terzo posto Lena Buhler (83 punti), quindi Abbi Pulling, che beneficia dei due podi ottenuti qui a Barcellona ed adesso ferma a quota 77.

Segue Amna Al Qubaisi (72 punti) e a chiudere la Top6 Nerea Marti a sole due lunghezze dalla driver saudita di MP Motorsport. Appuntamento al quarto round stagionale, in programma dal 23 al 25 giugno a Zandvoort, Olanda. Sarà l'occasione per MP Motorsport di puntare alla tripletta sulla pista di casa?

Giulia Scalerandi

Leggi anche: DONNE E MOTORI | HAMDA AL QUBAISI: “NON MI ASPETTAVO DI VINCERE O DI ESSERE DAVANTI”

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi