La NTT IndyCar Series ha annunciato il nuovo format di qualifica che nel weekend del 21-22 maggio determinerà l'ordine di partenza dell'edizione numero 106 della 500 Miglia di Indianapolis. Andiamo a vedere nel dettaglio cosa prevede il nuovo format che tra le novità prevede, tra l'altro, un round aggiuntivo per determinare le prime quattro file e la successiva pole position.

IL FORMAT

I piloti avranno un primo tentativo di qualifica il primo giorno delle qualifiche, mentre le posizioni dalla 31 alla 33 verranno determinate nel corso del Day 2. Nella giornata di domenica, a partire dall'ordine inverso delle velocità in base al Day 1 , ciascuno dei primi 12 piloti avrà un tentativo garantito di registrare un tempo di qualificazione tradizionale di quattro giri. I sei più veloci avanzeranno alla Firestone Fast Six , per determinare le posizioni dalla uno alla sei e competere per la pole, mentre i sei più lenti riempiranno le posizioni iniziali da sette a dodici in base al tempo registrato.

FAST SIX

Nella Fast Six, a ogni concorrente verrà garantito ancora un tentativo.  Il più veloce conquisterà la pole position, con i restanti cinque piloti che riempiranno il resto delle prime due file. I punti del campionato IndyCar saranno assegnati a coloro che avanzeranno alla sessione di qualificazione dei primi 12. Il poleman della Indy 500 riceverà 12 punti, il secondo più veloce ne riceverà 11 e i punti assegnati diminuiranno di un punto fino al 12° più veloce (un punto).

LAST CHANCHE

Come detto in precedenza, una sessione di qualificazione denominata Last Chance per i posti 31-33 è prevista domenica 22 maggio se ci sono più di 33 iscritti in competizione. Ad ogni pilota è garantito un tentativo e può effettuare più tentativi fino allo scadere del tempo. Se vengono effettuati più tentativi, i tempi precedenti vengono annullati e la vettura non qualificata più veloce conquista il 33° posto.

IL PROGRAMMA COMPLETO

Questo nel dettaglio il programma dell'edizione 106 della 500 Miglia di Indianapolis.

17-20 MAGGIO : Prove Libere

21 MAGGIO: Qualifiche e Posizioni 13-33 (o 13-30 se più di 33 iscritti)

22 MAGGIO: Last Chance Practice (se necessario)

                   Top 12 Practice

                   Last Chance Qualifiche: (Posizioni 31-33, se necessario)

                   Top 12

                   Firestone Fast Six

23 MAGGIO: Prove Libere

27 MAGGIO: Carb Day

28 MAGGIO: Legends Day

29 MAGGIO: Gara

Prima dell'attesissimo mese di maggio con la gara sullo stradale di Indianapolis e la 500 Miglia, l'IndyCar torna in pista nel prossimo weekend con l'Honda Indy Grand Prix of Alabama al Barber Motorsports Park.

Vincenzo Buonpane

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi