Dennis Hauger vince la sprint race di Monaco seguito da Daruvala e Armstrong. Una gara con poche azioni in pista, se non per la partenza e altri contatti. Non una buona giornata per MP Motorsport: contatti e strategie sbagliate non portano punti.

MP MOTORSPORT: GARA DA INCUBO

Per MP Motorsport, una sprint race segnata dal ritiro di entrambe le vetture. Novalak in seguito ad un contatto con Iwasa (10 secondi di penalità per lui) alla Rascasse che lo costringe contro le barriere al decimo giro. Il leader del campionato Drugovich, invece, è vittima di una foratura al via che scatena una escalation di strategie errate e penalità. Al pit stop forzato gli montano le gomme dry per possibile pioggia, che invece non arriva. Successivamente il brasiliano torna in pista con 5 giri da recuperare, oltre che una penalità di 5 secondi per eccesso di velocità in pit lane. Il ritiro arriva al giro 19.

GARA DI CONTATTI E STALLI

Hughes, partito in prima posizione, stalla in partenza ritrovandosi così ad affrontare una gara in salita sprecando una grande occasione. Il contatto tra Novalak e Iwasa genera la safety car che annulla il distacco ottenuto dai primi 3 piloti. Hauger anche alla ripresa resta leader della corsa registrando tempi veloci, staccandosi così dagli inseguitori. Gara non produttiva per Pourchaire, che guadagna solo pochi punti al leader della classifica Drugovich.

Appuntamento a domani con la F2 per la Feature Race!

Anna Botton

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi