In occasione della prova di Road America, IMSA ha presentato il calendario 2024 del WeatherTech SportsCar Championship. La principale categoria americana riservata alle GT ed ai prototipi riproporrà undici eventi, Detroit rientra nei piani della categoria a discapito di Lime Rock Park.

Due prove cittadine, una sola 'GT Only'. Cinque gare valide per l'Endurance Cup

Solamente il VIRginia International Raceway accoglierà la canonica sfida riservata esclusivamente alle GTD PRO ed alle GTD, mentre Detroit avrà un proprio evento da 100 minuti con la presenza di GTP e GTD nella settimana precedente alla 24h Le Mans.

Indianapolis riceve come da copione una sfida da durata di sei ore, il road course che sorge nel catino di Speedway avrà quindi la quinta prova della Michelin Endurance Cup che nuovamente avrà nei propri round la Rolex 24 at Daytona, la 12h di Sebring, la 6h del Glen e la Petit Le Mans (Road Atlanta).

Road America resta nei piani del campionato ad inizio agosto, Long Beach (GTP e GTD) e Laguna Seca sono presenti nella prima parte del 2024 dopo le importantissime manifestazioni di Daytona e Sebring che apriranno l'attività agonistica tra gennaio e marzo.

https://twitter.com/IMSA/status/1687527804588457984

Lime Rock esce di scena, GTP presenti solo negli USA

Per la prima volta dal 2015 ad oggi non vedremo, invece, Lime Rock Park. L'evento di Lakeville, riservato negli anni alle GTD PRO ed alle GTD, cede il passo a Detroit, prova che si terrà nella medesima pista valida per l'IndyCar Series.

Confermato il Roar Before Rolex 24 che precederà di una settimana l'opening round nel 'World Center of Racing. Le qualifiche della maratona di Daytona si terranno in occasione di questa specifica rassegna, una sessione tradizionale che vedrà in pista tutte le categorie.

Come sempre ogni round ha delle specifiche caratteristiche e non sempre le varie classi si presenteranno al via contemporaneamente. In merito è da segnalare l'assenza delle GTP dall'appuntamento al Canadian Tire Motorsport Park, unico atto non statunitense del campionato che vedrà LMP2, GTD PRO e GTD.

Da rimarcare, purtroppo, alcune scomode concomitanze. In merito evidenziamo tre eventi che si disputeranno insieme al FIA World Endurance Championship (6h di Imola, 6h di Spa e 6h di San Paolo), uno con la 24h di Spa ed uno con la 24 del Nürburgring.

Calendario 2024 IMSA WeatherTech SportsCar Championship

  1. Rolex 24 at Daytona – 27/28 gennaio – Michelin Endurance Cup
  2. Mobil 1 Twelve Hours of Sebring – 15/16 marzo – Michelin Endurance Cup
  3.  Long Beach  – 19/20 aprile (GTP/GTD)
  4. Laguna Seca – 10/12 maggio  (GTP/GTD Pro/GTD)
  5. Detroit – 31 maggio/1 giugno (GTP/GTD Pro)
  6. Watkins Glen – 29/30 giugno – Michelin Endurance Cup
  7.  Canadian Tire Motorsport Park – 12/14 luglio (LMP2/GTD Pro/GTD)
  8. Road America – 2/4 agosto
  9. VIRginia International Raceway – 23/25 agosto (GTD Pro/GTD)
  10. Indianapolis Motor Speedway – 21/22 settembre – Michelin Endurance Cup
  11. Petit Le Mans – 11/12 ottobre – Michelin Endurance Cup

Luca Pellegrini

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi