Ott Tanak svetta in Svezia al termine di un day-3 perfetto e riporta Ford al successo nel FIA World Rally Championship. L'estone di M-Sport primeggia per 18.7 secondi sulla Hyundai di Craig Breen ottenendo il secondo acuto sulle nevi scandinave, il 18mo in carriera.

Dopo oltre un anno il brand statunitense torna ad imporsi nel Mondiale, abile ad abbattere la concorrenza di Hyundai e di Toyota che ha dovuto accontentarsi della quarta piazza con Kalle Rovanperä, presente nella graduatoria alle spalle di Thierry Neuville (Hyundai).

Rally Svezia day-3: Tanak vs Breen, l'ultimo duello tra la neve

Tre speciali hanno composto l'ultimo giorno del Rally Svezia 2023. I due passaggi sulla Västervik 1 (26km) hanno visto l'ultimo duello tra Ott Tanak e Craig Breen, protagonisti già ieri di un duello sensazionale.

L'ex campione del mondo in carica ha fatto la differenza in compagnia del fidato co-pilota Martin Järveoja. Il 35enne ha portato dieci secondo il proprio margine sul diretto avversario che ha tentato un ultimo assalto sul seguente passaggio sulla  Västervik 2. https://twitter.com/MSportLtd/status/1624662694841225216

Tanak amministra, Neuville tenta di difendere il podio 

La SS17 non ha visto dei grandi cambiamenti al vertice, mentre 'Kalle' tentava di strappare il terzo posto overall a Neuville. Bella battaglia a distanza tra Toyota e Hyundai, un duello che al termine del day-2 aveva premiato il belga. Il finnico, dopo aver rischiato di ritirarsi in seguito ad un violento impatto con la neve, è ripartito al meglio imponendosi nella SS16, un acuto che ha preceduto una decisa risposta da parte della riconoscibile i20 #11. https://twitter.com/thierryneuville/status/1624708436171665409

Power Stage,

Tanak ha dovuto respingere ancora una volta Breen, attardato di soli 8 secondi dal vertice. Il portacolori di Ford ha tenuto a bada i rivali, la bagarre non è mancata nella 18ma ed ultima speciale che come sempre garantisce dei punti extra per i migliori del gruppo. Lappi ha vinto la SS18 concludendo davanti ad Evans ed allo stesso Tanak, abile a concludere con il medesimo tempo di 'Kalle'. Quest'ultimo, secondo nel Mondiale alle spalle di Tanak, dovrà accontentarsi del quarto posto overall dietro ad un brillante Neuville. Solido fine settimana in ogni caso per Hyundai che ha inserito due auto nella Top3.

Piccola pausa ora per il FIA World Rally Championship che a metà marzo tornerà in Messico per il primo evento su terra del 2023.

https://twitter.com/MSportLtd/status/1624744821632925698

Luca Pellegrini

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi