Sébastien Ogier guida il gruppo con Toyota al termine del day-1 del Rally Montecarlo, primo round del FIA World Rally Championship. Il pluricampione del mondo comanda la graduatoria assoluta con oltre 30 secondi di scarto su Kalle Rovanperä e Thierry Neuville. 

Montecarlo day-1: Neuville inizia male, Ogier e Toyota all'attacco

Il tradizionale atto iniziale del Mondiale è iniziato nella serata di ieri con un doppio impegno composto da 'La Bollène-Vésubie / Col de Turini 1 ' e da ' La Cabanette / Col de Castillon'. Il primo segmento, da ripetere per altre due volte nel corso dell'evento, ha visto il successo di Sébastien Ogier, francese di Toyota che ha saputo confermarsi anche in una selettiva SS2.

Il ghiaccio ha fatto selezione, il belga Thierry Neuville è stato il primo a farne le spese. Il #11 di Hyundai è stato tradito da una piega verso sinistra, un complesso segmento della speciale che ha messo in difficoltà molti protagonisti. Inizio da scordare per il nativo di nativo di St. Vith, molto veloce nella SS1 alle spalle di Ogier ed Elfyn Evans (Toyota).

Toyota tenta subito di allungare 

Ogier si è ritrovato leader alla vigilia della SS3, indetta questa mattina sulla distanza di 18km. Il veterano francese ha tentato di mantenere 6 secondi sul teammate gallese Evans, secondo davanti all'estone Ott Tanak con la prima delle Ford di M-Sport. Prima esperienza dopo anni per l'ex campione del mondo con il costruttore americano che lo scorso anno vinse con Sébastien Loeb.

La 'Roure - Roubion - Beuil 1' ha confermato il vantaggio delle due Yaris ufficiali. Ogier ha incrementato di 3.2 secondi il proprio vantaggio su Evans, secondo overall a +14 dal campione del mondo in carica Kalle Rovanperä (Toyota).

https://twitter.com/TGR_WRC/status/1616357892415700996

Ogier prende il largo, Evans perde terreno

Ogier, nonostante una noia al sistema ibrido, ha saputo fare la differenza imponendosi anche nella quarta e quinta speciale. Il nativo di Gap ha preso il largo sulla concorrenza approfittando di una foratura per Evans. Il gallese ha perso terreno, Neuville ha ereditato la seconda piazza con oltre 30 secondi di scarto dalla vetta.

Da rimarcare il terzo posto di Rovanperä, protagonista di un piccolo contatto con le barriere nella quarta prova. Il finnico ha completamente sbagliato la prima piega del percorso, un errore che poteva costare caro per il 22enne. Difficoltà nell'ultimo impegno della mattinata anche per Pierre-Louis Loubet (M-Sport/Ford), per la prima volta in carriera presente full-time nella serie.

https://twitter.com/TGR_WRC/status/1616377452070318081

Séb gestisce, Kalle e Neuville si contendono il secondo posto

Il pomeriggio del day-1 di Montecarlo ha visto Séb Ogier gestire il proprio margine nella graduatoria generale. Evans si è imposto nella SS6, mentre Rovanperä si portava al secondo posto con solo quattro decimi di scarto da Neuville.

Il duello tra il giovane finlandese ed il 34enne belga ha segnato anche i successivi impegni tra le stradine limitrofe al Principato. Ad avere la meglio è stato il #69 di Toyota, abile a staccare di 1.9 secondi l'avversario. I due, in ogni caso, si collocano a +36.0 secondi da Ogier, perfetto quest'oggi in ogni condizione. Il transalpino è il protagonista che ha commesso meno errori, meritatamente leader dopo otto interessanti speciali.

Ford insegue da vicino con Ott Tanak. Primo giorno di scuola per l'estone con M-Sport (Ford), una giornata significativa per prendere le misure con una vettura che ha poche similitudini con la Hyundai i20 utilizzata negli ultimi anni. Il campione 2019 della disciplina è momentaneamente al quarto posto davanti al gallese Evans.

Appuntamento a domani con altre sei speciali tutte da vivere. Si inizierà alle 8.24 con la 'Le Fugeret / Thorame-Haute 1', segmento indetto in 16.80km.

Luca Pellegrini

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi