Confezionando un giro spaziale Francesco "Pecco" Bagnaia sigla la Pole Position della MotoGP ad Aragon registrando il record della pista del MotorLand. Il torinese ha battuto il compagno di squadra Jack Miller, arretrato di soli novanta millesimi, a sua volta davanti alla Ducati Gresini Racing di Enea Bastianini. Buon risultato per Aleix Espargaró, quarto, mentre Fabio Quartararo deve accontentarsi della sesta casella. Eliminato nella Q1 Marc Marquez, tredicesimo in griglia.

BAGNAIA IMBATTIBILE, PRIMA FILA TUTTA DUCATI

Grazie al tempo di 1:46.069 Bagnaia è riuscito a firmare la diciannovesima Pole Position della carriera, risultato che gli permetterà di partire con un bel vantaggio sia su Aleix Espargaró sia, soprattutto, su Fabio Quartararo, rispettivamente al quarto e sesto posto. Innegabile la grande differenza fatta dalle Ducati Desmosedici ufficiali di Bagnaia e Miller, separati da soli nove centesimi sul cronometro. La tripletta di Borgo Panigale si è concretizzata attraverso il terzo tempo di Enea Bastianini, con un ritardo di quasi due decimi e mezzo dal poleman.

QUARTARARO IN DIFESA, ULTIMO SETTORE TALLONE D'ACHILLE

La seconda fila, come detto, verrà inaugurata dall'Aprilia RS-GP di Espargaró, protagonista di un ottimo progresso dopo le difficoltà affrontate nelle prove libere. Il catalano ha registrato il miglior tempo nella Q1 per poi battere Johann Zarco, quinto, e il campione del mondo in carica Fabio Quartararo, che solo nel T4 ha regalato quattro decimi a Bagnaia. Non male Bezzecchi, settimo, seguito in scia da Jorge Martin, Alex Rins e Brad Binder, entrato in Top10 con la KTM Factory.

HONDA IN Q2 CON SOLO NAKAGAMI, FUORI I FRATELLI MARQUEZ E POL ESPARGARÓ

Difficile, invece, il turno di qualifiche per Honda: solo Nakagami, dodicesimo, ha corso nel Q2 poiché Marc Marquez non è andato oltre il tredicesimo tempo, Alex Marquez scatterà diciassettesimo e Pol Espargaró diciottesimo. Tra i piloti più delusi citiamo anche Maverick Viñales, scivolato in curva due mentre andava alla caccia della Q2.

MOTOGP | GP ARAGON 2022 | RISULTATI Q2

MOTOGP | GP ARAGON 2022 | RISULTATI Q2

               

Matteo Pittaccio

Leggi anche: CIV | MUGELLO, ROUND 5 GARA1: KRUMMENACHER VINCE SULLA PIOGGIA, A TERRA PIRRO E DEL BIANCO

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi