Credits: Bonora Agency
Credits: Bonora Agency

Antonio Fuoco ha firmato la pole per la 6h di Imola, secondo appuntamento del FIA World Endurance Championship. Il #50 di Ferrari precede Robert Shwartzman (AF Corse Ferrari #83) ed il compagno di box Alessandro Pier Guidi #51, le 499P trionfano davanti ai propri tifosi dopo una qualifica perfetta. 

Ferrari x3!

Dopo il giro veloce nelle libere e nella FP3 odierna è arrivata la conferma da parte di Ferrari nel momento più importante del sabato. Antonio Fuoco ha infatti registrato una splendida pole position, il #50 dello schieramento ha preceduto  Shwartzman #83 e Pier Guidi #51.

Porsche, nonostante svariati tentativi, ha dovuto accontentarsi della quarta posizione, Kevin Estre #6 e Matt Campbell #5 si sono inseriti davanti a Kamui Kobayashi (Toyota GR #7), René Rast (BMW #20), Brendon Hartley (Toyota GR #8), Callum Ilott (Hertz JOTA Porsche #12) e Julien Andlauer (Proton Competition Porsche #99).

Out dalla Top10 Cadillac Racing #2, Peugeot, Lamborghini ed Alpine. Alex Lynn non è riuscito ad inserirsi con l'auto schierata da General Motors, il britannico si è piazzato in 12ma piazza alle spalle della Porsche 963 #38 di Hertz JOTA. 

Niente da fare neanche per la nuova Peugeot 9X8 EVO, rispettivamente in 14ma ed in 15ma piazza con la #94 e la  #93 davanti alla Lamborghini #63 ed alle due inedite Alpine (#35 davanti alla #36). 

#50 Ferrari in pole a Imola - Credits: Daniele Pagnino 

6h Imola, qualifiche LMGT3: Pure Rxcing Porsche #92 senza rivali 

Alex Malykhin (Pure Rxcing Porsche #92) ha fatto la differenza nelle qualifiche della classe LMGT3. Il campione dell'ultima edizione dell'Asian Le Mans Series e vincitore della 1812km del Qatar ha siglato il giro veloce nella prima sessione e successivamente si è ripetuto nell'Hyperpole con margine nei confronti di Ian James (Heart of Racing Aston #27) e Ahmad Al Harthy (WRT BMW #46).

Il campione in carica del British GT Darren Leung, al via con la seconda BMW M4 GT3 schierata da WRT #31, si è classificato in quarta piazza, il britannico ha preceduto Sarah Bovy (Iron Dames Lamborghini #85), Giorgio Roda (Proton Competition Ford #88) e Yasser Shahin (Manthey EMA Porsche #91).

Vista AF Corse conclude la Top10 con entrambe le Ferrari 296 GT3, la vettura #55 e la gemella #54 precedono United Autosports McLaren #59. Out dalla prima metà dello schieramento Corvette che aveva dominato la scena nella giornata di ieri con i due piloti PRO (non ammessi alle qualifiche come prescritto dal regolamento).

Domani alle 13.00 il via della prima storica sfida del FIA World Endurance Championship in Emilia Romagna. Ci sarà da divertirsi sulle rive del Santerno per una competizione che si prospetta più che mai incerta anche se fortunatamente sembra scongiurato il rischio pioggia.

Da Imola - Luca Pellegrini 

 

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi