Mercedes cerca il bis nella CrowdStrike 24h Spa 2023 dopo la bellissima affermazione della passata stagione. Il costruttore tedesco ci riprova a meno di 12 mesi dall’acuto ottenuto con Daniel Juncadella/Jules Gounon/Raffaele Marciello.

I campioni in carica del Fanatec GT World Challenge Europe Powered by AWS Endurance Cup tornano in scena, questa volta divisi. Gounon e Marciello riceveranno il supporto di Daniel Juncadella, spagnolo che è atteso con Maro Engel/Mikaël Grenier (Mercedes-AMG Team GruppeM #999). Al posto dell’iberico ritroveremo il russo Timur Boguslavskiy, attualmente leader del GTWC Europe (classifica combinata) con il già citato Marciello.

Mercedes condivide quattro affermazioni a Spa-Francorchamps (1931, 1964, 2013, 2022) con Ferrari ed Audi. Timur Boguslavskiy/Raffaele Marciello/Jules Gounon #88, Lorenzo Ferrari/Maxi Goetz/ Thomas Drouet #87, Luca Stolz/Lucas Auer/Fabian Schiller  #777  e la già citata AMG #999 del Team GruppeM sono le quattro vetture che rappresenteranno tra i PRO la casa di Stoccarda. Un successo è già arrivato nell’Endurance Cup, la vettura #88 ha infatti primeggiato a Le Castellet nell’ultimo vero test in vista della maratona delle Ardenne.

Il tedesco Maro Engel, portacolori di Mercedes-AMG Team GruppeM #999, ha dichiarato ai nostri microfoni: “La macchina è buona, il passo è soddisfacente. Speriamo che non vi siano dei cambi di Balance of Performance dell’ultimo minuto. Non so bene cosa aspettarmi onestamente, molte dinamiche potrebbero variare al momento della gara”.

Non è mancato il parere di Dani Juncadella, spagnolo che quest'anno non corre a tempo pieno nel GTWC Europe. “Vedremo dove ci ritroveremo domenica, è molto complicato azzardare un pronostico alla vigilia di un week-end così importante. Sono contento di aver cambiato programma per il 2023 e di potermi concentrare sull’IMSA WTSC, un campionato che adoro. Le gare sono sempre emozionanti, serrate ed in alcuni dei circuiti più belli al mondo. Provare delle realtà differenti è stimolante, indubbiamente sono contento di non dover più esserci nel DTM. Ogni tanto cambiare auto aiuta”.

AMG oltre la 20ma piazza dopo una qualifica 

La pioggia delle qualifiche di ieri ha modificato i valori in campo ed ha 'tradito' la vettura #777 di AlManar e la #88 di Akkodis ASP. 27mo posto per la prima, 23mo per la seconda dopo quattro sessioni che hanno visto molti PRO arrancare sul bagnato.

Si salva, per ora, solamente GruppeM Racing, team che è iscritto a tutte le manifestazioni dell'Intercontinental GT Challenge Powered by Pirelli. La riconoscibile Mercedes gialla che ha colto il podio a Mt. Panorama a febbraio è da tenere in considerazione nella giornata odierna per la vera Superpole che si terrà a partire dalle 15.35.

Da Spa - Luca Pellegrini 

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi