F1 | GP Ungheria 2024 - Commento LIVE Qualifiche

Credits: RedBull.com
Credits: RedBull.com

Con la MotoGP ad Assen ha corso anche la Red Bull Rookies Cup, i cui protagonisti sono stati Brian Uriarte e Marco Morelli, rispettivamente vincitori di Gara 1 e Gara 2. Da segnalare l'assenza di Guido Pini, infortunatosi al braccio sinistro nelle prove libere di venerdì, e quella di Maximo Quiles, squalificato per aver causato un pericoloso incidente all'ultimo giro all'uscita della Bucine, nel weekend del Mugello.

Solita corsa di gruppo in Gara 1

La gara del sabato è stata la solita corsa di gruppo che si vede spesso in questa categoria. A vincere è stato Brian Uriarte, al secondo successo stagionale. Salgono sul podio Rico Salmela e Valentin Perrone. Poi Veda Pratama, Ruché Moodley ed Alvaro Carpe. Termina settimo Giulio Pugliese, davanti a Leonardo Zanni, che perde la possibiltà di concludere a podio per un lungo nell'ultimo settore della pista. A seguire Carter Thompson, Hakim Danish e Guillem Planques. Termina in tredicesima posizione Dodò Boggio. Da segnalare la caduta di Marco Morelli, avvenuta al primo giro mentre era in testa.

Marco Morelli si rifà in Gara 2

Gara 2 è stata una corsa che ha visto solo 7 piloti in grado di giocarsi la vittoria che alla fine è andata all'argentino Marco Morelli, anche lui al secondo successo stagionale. Sul podio terminano Alvaro Carpe e Rico Salmela, mentre chiudono il gruppo di testa Brian Uriarte, Valentin Perrone e Ruché Moodley. Terminano invece in tandem gli italiani con Leonardo Zanni undicesimo, Giulio Pugliese dodicesimo e Dodò Boggio tredicesimo. Il bilancio del weekend olandese per i tre azzurri non può che non dirsi positivo.

La classifica generale attualmente vede leader Brian Uriarte, seguito da Alvaro Carpe a -13 e Valentin Perrone a -23. A -30, invece, Maximo Quiles. Il prossimo weekend in cui i piloti della Rookies Cup torneranno in pista sarà quello del 17-18 agosto in Austria, casa di KTM e Red Bull.

Francesco Sauta