F1 | GP Ungheria 2024 - Commento LIVE Qualifiche

Tante novità in vista della stagione 2024 per quanto riguarda le ruote coperte. Si riempie di nomi interessanti lo schieramento dell'European Le Mans Series, mentre cresce l'attesa per la Rolex 24 at Daytona che commenteremo già questo fine settimana con le qualifiche ufficiali.

Luca Ghiotto torna con i prototipi in ELMS

Luca Ghiotto parteciperà alla prossima stagione dell’European Le Mans Series con un’Oreca 07 Gibson LMP2 dell’Inter Europol Competition. Il pilota veneto è atteso in scena full-time dopo aver ricoperto il ruolo di terzo pilota in FIA Formula E per Nissan.

Il nostro connazionale è atteso in scena con Clément Novalak/Oliver Gray, francese e britannico provenienti dalla monoposto. Sarà una line-up composta esclusivamente da rookie per quanto riguarda l’ELMS, il nostro connazionale ha corso in passato in LMP2, ma non ha mai presenziato nella serie continentale di ACO.

Inter Europol Competition avrà in pista anche una seconda auto in LMP2 con Sebastián Álvarez/Vladslav Lomko/Tom Dillmann, mentre in LMP3 è già stata annunciata la partecipazione di Alexander Bukhantsov/Kai Askey/Pedro Perino (Ligier).

 
Visualizza questo post su Instagram
 

Un post condiviso da Luca Ghiotto (@lucaghiotto)

Albert Costa passa in ELMS

Albert Costa è atteso in ELMS nel 2024 dopo aver vinto la 24h Le Mans in classe LMP2 ed aver partecipato a tempo pieno con Emil Frey Racing Ferrari nella Sprint Cup del Fanatec GT World Challenge Europe Powered by AWS. 

L’iberico si appresta per gareggiare con Nielsen Racing dopo aver rappresentato Inter Europol Competition nel FIA World Endurance Championship. L’ex portacolori di Lamborghini dividerà l’abitacolo con John Falb e Colin Noble in LMP2 PRO AM.

Ricordiamo che Albert Costa parteciperà parallelamente anche nell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship nella categoria GTD con Manny Franco a bordo della Ferrari 296 GT3 del Conquest Racing.

https://twitter.com/RacingNielsen/status/1745845653710758323

 Continua a comporsi lo schieramento del FIA WEC

Continua a formarsi la griglia di partenza del FIA World Endurance Championship dopo l’annuncio dei piloti di Ferrari ed AF Corse. Mancano oramai pochi pezzi del mosaico da comporre, di seguito vi proponiamo una lista aggiornata con i nomi presenti all’appello.

Entry list FIA WEC - Hypercar (aggiornata al 15/01/2024 )

Earl Bamber/Alex Lynn/TBA   Cadillac Racing #2 Matt Campbell/Michael Christensen / Frédéric Makowiecki  Porsche Penske Motorsport #5 Kevin Estre/Laurens Vanthoor/André Lotterer   Porsche Penske Motorsports #6 Kamui Kobayashi/Nick De Vries/Mike Conway  Toyota Gazoo Racing  #7 Ryo Hirakawa/Sébastien Buemi/Brendon Hartley    Toyota Gazoo Racing #8 Alejandro Garcia /Jean-Karl Vernay/TBA    Isotta Fraschini #11 Phil Hanson/Callum Ilott/Norman Nato       Hertz JOTA Porsche #12 Dries Vanthoor/TBA/TBA   BMW M Team WRT #15 Sheldon van der Linde/TBA/TBA    BMW M Team WRT #20 Matthieu Vaxivière/Ferdinand Habsburg/Paul Loup Chatin   Alpine Endurance Team #35 Nicolas  Lapierre/Charles Milesi/Mick Schumacher    Alpine Endurance Team #36 Oliver Rasmussen/Will Stevens/Jenson Button    Hertz JOTA Porsche #38 Antonio Fuoco/Nicklas Nielsen/Miguel Molina   Ferrari - AF Corse #50 Alessandro Pier Guidi/James Calado/Antonio Giovinazzi  Ferrari - AF Corse #51 Mirko Bortolotti/Daniil Kvyat/Edoardo Mortara   Lamborghini Iron Lynx #63 Robert Kubica/Yifei Ye/ Robert Shwartzman    AF Corse Ferrari #83 Paul Di Resta/Jean-Éric Vergne/Mikkel Jensen   Peugeot  TotalEnergies #93 Loïc Duval/Nico Müller/Stoffel Vandoorne Peugeot  TotalEnergies #94 Harry Tincknell/TBA/TBA   Proton Competition Porsche #99

Foto. Ferrari

Cresce il numero di Aston Martin nel GTWC Europe

Vi abbiamo parlato nelle scorse settimane dei piani di Aston Martin Racing per il 2024 con l'ingaggio di Mattia Drudi. Oggi è doveroso effettuare una parentesi sulle squadre che rappresenteranno il costruttore inglese, atteso ai nastri di partenza con una vettura 'sensibilmente aggiornata'.

Dopo un anno in European Le Mans Series in GTE vi sarà la presenza di GMB Motorsport, compagine danese che cambia i propri programmi agonistici dopo aver corso anche l'ultima edizione della 24h Le Mans dopo il titolo nella Michelin Le Mans Cup 2022 con Honda.

La compagine citata è attesa a dare spettacolo in compagnia di Walkenhorst Motorsport, storico team che da BMW ha sposato la causa di Aston Martin. Cambio di casacca anche per Comtoyou Racing, struttura belga che nel 2023 ha esordito in GT3 con Audi Sport.

Ricordiamo che per avere un'entry list definitiva del GTWC Europe che con ogni probabilità verrà presentata in occasione dei test pre-stagionali che si terranno come da tradizione al Paul Ricard. L'impianto transalpino sarà anche la sede della prima sfida del 2024, una manifestazione endurance sulla distanza delle sei ore.

Iron Lynx con due Lamborghini in GTD PRO

Cambio di categoria per la Lamborghini #60 di Iron Lynx in vista dell'imminente Rolex 24 at Daytona, opening round dell'IMSA WeatherTech SportsCar Championship. La compagine italiana si sposta in GTD PRO vista la presenza di due piloti 'Platinum' all'interno dell'equipaggio.

In merito parliamo dell'ex pilota di F1 Romain Grosjean e del nostro Matteo Cairoli, debuttante con il marchio bolognese dopo aver rappresentato per anni Porsche Motorsport. La coppia dividerà l'abitacolo con Matteo Cressoni (Silver) e Claudio Schiavoni (Bronze), il quartetto si unisce alla classe regina delle GT alla già presente Lamborghini #19 di Iron Lynx con Andrea Caldarelli/Mirko Bortolotti/Frank Perera/Jordan Pepper.

Ricordiamo che oltre ad Iron Lynx vi saranno anche le Iron Dames in quel di Daytona. Ritorno per le ragazze nell'IMSA WTSC dopo aver corso tutte le sfide della Michelin Endurance Cup durante il 2023.

https://twitter.com/IronLynx_/status/1744770058851635297

Luca Pellegrini