EWC 2024 8H Spa Action 1
Fonte: FIM EWC Website

In sostituzione della 24H, il mondiale EWC si prepara alla sua prima 8H 2024 europea a Spa, con la Suzuki SERT alla guida della (ancora molto corta) classifica di campionato. La gara, accorciata ad un terzo rispetto al 2023, diventerà certamente ancora più infuocata sin dalla prima curva del famoso tracciato belga.

VIETATO SBAGLIARE

3 tappe veramente utili, senza considerare Suzuka dove una parte dei team non partecipa (per motivi di budget) ed i giapponesi sono quasi sempre imbattibili. Con un campionato così sbagliare costa carissimo, e ben lo sa FCC TSR Honda che arriva in Belgio con soli 5 punti all’attivo. La 8H di Spa 2024 del mondiale EWC sarà la gara più veloce, e probabilmente più combattuta, dell’intero campionato di quest’anno, ma ci sono tanti team e tanti piloti che ambiscono al trofeo del vincitore.

SERT, SIMBOLO DI SOLIDITA’

La Suzuki SERT arriva a Spa da capoclassifica, con un ottimo bottino di 61 punti. Dovrà però fare attenzione alla YART e a BMW Motorrad, con i tedeschi che avvertono l’aria di casa in questa particolare occasione. Una gara più corta vuol dire regimi più serrati, ma anche in Kawasaki sono arrivati degli aggiornamenti (come ci ha raccontato Christian Gamarino a Motorbike Circus). Sono chiamate a raccolta anche le Honda, con FCC TSR che deve assolutamente centrare la prestazione se vuole essere della partita mondiale, e con il Tati Team che vorrà mantenere il suo ruolo di CBR di punta a giocarsi il tutto per tutto.

STOCK: NATIONAL MOTOS CERCA L’ALLUNGO

Situazione simile in Superstock, dove National Motos fa bottino pieno per la 24H di Le Mans ed arriva con 65 punti a Spa. Sono due le Honda a comandare la classifica, con Chromeburner Rac-41 ad inseguire ad 8 punti dopo la bruciante penalità del 2023. Con 42 punti anche 3ART Best of Bikes sarà sicuramente nella mischia, mentre ben più difficile sarà per il Junior Team Le Mans Sud Suzuki recuperare i 34 punti che li dividono dalla vetta. Sarà interessante invece vedere il comportamento dell’Aprilia del team Aviobike di Giovanni Baggi in una gara “sprint” (per i canoni EWC), dove la competitività della RSV4 potrebbe risaltare maggiormente.

GLI ORARI

Venerdì 7 giugno:

09h00-11h00, Free Practice

13h15-15h15, First Qualifying

17h00-19h00, Second Qualifying

19h30-20h30, Pit walk

Sabato 8 giugno:

09h00-09h30, Warm up

11h45-12h30, Pit walk

13h30, Start of 8H SPA EWC Motos

21h30, Finish of 8H SPA EWC Motos

EWC 2024 8H Spa Action 2
Fonte: FIM EWC Website

Alex Dibisceglia

Leggi anche: MotoGP | Marquez-Ducati, è fatta: lo spagnolo al fianco di Bagnaia dal 2025

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi