F1 | GP Ungheria 2024 - Commento LIVE Qualifiche

Abbi Pulling festeggia vittoria gara 1 round F1 Academy Spagna 2024

Il round di F1 Academy disputatosi a Barcellona ha visto come grande protagonista Abbi Pulling. La britannica ha quasi monopolizzato il weekend conquistando la pole position, la vittoria in gara 1 ed il secondo posto in gara 2. Round positivo per la squadra di casa, Campos Racing, grazie al doppio podio ottenuto da Nerea Martì e Chloe Chambers (quest'ultima anche vincitrice della seconda manche). Finale in rimonta per Doriane Pin, reduce dalla frattura alle costole patita nel round di Formula Regional a Spa, mentre il weekend è stato negativo per la sua compagna di squadra in Prema Racing, Maya Weug.

Gara 1: dominio Pulling 

Abbi Pulling (Rodin Motorsport) ha dominato gara 1 tagliando il traguardo con 5" di vantaggio su Nerea Martì. La spagnola è stata protagonista di un duello con Chloe Chambers per la seconda posizione. L'americana, partita seconda, si è vista sorpassare dalla spagnola al via. 

Giù dal podio Bianca Bustamante (ART GrandPrix), la quale ha aggiunto 12 punti preziosi al suo bottino classificandosi quarta. Hamda Al Qubaisi è arrivata quinta davanti alla compagna di squadra in MP Motorsport, Emely De Heus e Doriane Pin (Prema Racing), salita di posizione grazie alla penalità di 5 secondi inflitta a Jessica Edgar (Rodin Motorsport) che l'ha retrocessa dal sesto all'ottavo posto. Passo falso della francese che ha dovuto disputare una gara in rimonta a causa dello stallo in partenza che dalla quarta posizione l'ha vista scivolare in fondo al gruppo.

Tina Hausmann (Prema Racing) ha ottenuto i suoi primi punti dalla Gara 1 di Jeddah, arrivando nona davanti a Lia Block. Gara segnata al primo giro dalla Safety Car causata dal contatto in curva 5 tra Maya Weug (Prema Racing) e Amna Al Qubaisi (MP Motorsport). L'errore della pilota dell'Academy Ferrari ha portato al ritiro di entrambe, oltre che ad una penalità per Weug da scontare in gara 2. 

Ordine arrivo gara 1 f1 Academy Spagna 2024

Gara 2: prima vittoria di Chambers

Dopo il terzo posto in Gara 1, Chloe Chambers ha ottenuto il suo primo successo in F1 Academy in Spagna beffando in curva 1 la Pulling. Giro dopo giro, l'americana ha incrementato il distacco sulla pilota del team Rodin, andata in difficoltà nella seconda metà della gara. Terza Hamda Al Qubaisi che a 4 giri dalla fine ha sorpreso Nerea Martì, impegnata ad infastidire la britannica.

La spagnola è riuscita a difendersi e ha chiuso quarta davanti alla Pin, ancora una volta costretta nuovamente a una rimonta: la francese, che scattava dalla terza casella, è scivolata in sesta posizione. Lia Block (ART Grand Prix) nell’ultimo giro ha richiuso il gap su Bianca Bustamante concludendo al sesto posto. La pilota del programma McLaren è scalata settima dopo la penalità di 5 secondi per jump start, che le aveva fatto guadagnare diverse posizioni.

Hanno completato la top 10 Tina Hausmann, Lola Lovinfosse (Rodin Motorsport) e Emely De Heus. Ancora una volta, Jessica Edgar ha ricevuto una penalità nel corso della gara: questa volta per aver tagliato curva 1. La sua gara è crollata a causa delle gomme che, andate in crisi, l'hanno fatta scalare in ultima posizione. Una penalità ha influito anche sulla gara di Maya Weug, partita dal fondo a causa del contatto patito nella prima manche, che nel finale ha comunque superato Aurelia Nobels (ART Grand Prix). 

Ordine arrivo gara 2 f1 Academy Spagna 2024

Grazie ai piazzamenti ottenuti in questo round in Spagna, Abbi Pulling allunga in classifica sulle avversarie che dovranno aspettare due mesi per avere una nuova chance di agguantarla. Il prossimo appuntamento con la F1 Academy sarà infatti a Zandvoort il 23-25 agosto.

Anna Botton