Kyle Larson firma il successo a Darlington ed è il primo pilota ad accedere al secondo round dei NASCAR Playoffs. L'ex campione della serie svetta nella notte in South Carolina ottenendo la terza gioia del 2023, la prima nella storica 'Southern 500'. https://twitter.com/NASCARonNBC/status/1698526224027472062

Denny Hamlin domina Stage 1-2

Martin Truex Jr (Joe Gibbs Racing #19 Toyota), campione della regular season e Michael McDowell (Front Row Motorsports #34 Ford) sono stati i primi protagonisti ad accusare qualche problema durante l'impegno che ha ufficialmente aperto la bagarre al titolo 2023 della Cup Series. https://twitter.com/NASCARonNBC/status/1698484066994040920 L'ex campione della categoria ha perso tempo per un errore ai box, mentre una noia meccanica ha rallentato il vincitore del round di Indianapolis. L'ex padrone della Daytona 500 ha perso del tempo prezioso in pit road ed ha dovuto recuperare sin da subito. Entrambi i protagonisti sono rimasti in ogni caso presenti nello schieramento, mentre Denny Hamlin (Joe Gibbs Racing #11 Toyota) provava a fare selezione. Prima parte di prova perfetta per il nativo dello Stato della Florida, ancora alla ricerca del primo titolo in carriera. https://twitter.com/NASCARonNBC/status/1698485930040959054 Da segnalare che la prima parte della 'Cook Out Southern 500' è stata caratterizzata anche da una bandiera rossa dopo lo spegnimento improvviso dell'impianto di illuminazione in curva 3-4. La direzione gara e gli organizzatori del più antico ovale della NASCAR hanno tempestivamente risolto un significativo danno che fortunatamente non ha provocato incidenti. https://twitter.com/NASCARonNBC/status/1698491776464453769

NASCAR, Darlington: Larson contro tutti

La graduatoria cambierà presto in occasione di una sosta in regime di green flag. Un problema ad una ruota vedrà infatti scendere nella graduatoria Hamlin, un episodio sfortunato che consegnerà automaticamente il comando a Reddick. Il due volte campione della NASCAR Xfinity Series tenterà di fare la differenza, ma dovrà presto fronteggiare un velocissimo Kyle Larson. Il #5 di Hendrick Motorsports (HendrickCars.com Chevrolet) ha preso in mano una prova che ha visto un altra significativa neutralizzazione con dei problemi per dei piloti che partecipano ai Playoffs.  Christopher Bell (Joe Gibbs Racing #20 Toyota), Michael McDowell, Kyle Busch (RFK Racing #8 Chevy) ed il già citato Hamlin sono infatti precipitati in classifica dopo un contatto nel rettifilo principale, una situazione che ha tolto spezzato la prova prima del gran finale. https://twitter.com/NASCARonNBC/status/1698520478342685137 Larson ha mantenuto in ogni caso il comando contro ogni assalto da parte di Reddick, secondo sotto la bandiera a scacchi davanti a Chris Buescher (RFK Racing #17 Chevy), William Byron (Hendrick Motorsports #24 Chevy),  Ross Chastain (Trackhouse Racing #1 Chevy) e Brad Keselowski (RFK Racing #6 Ford) La Chevy Camaro #5 passerà per prima sotto il traguardo ed accederà direttamente alla prossima parte dei NASCAR Playoffs. Situazione completamente differente, invece, per Bubba Wallace (-1), Kevin Harvick (-2), Ricky Stenhouse Jr (-4) e Michael McDowell (-19), nell'ordine provvisoriamente out dalla corsa al titolo con ancora una due prove prima dell'inizio della seconda fase verso il 'Championship 4'. https://twitter.com/NASCARonNBC/status/1698528456735142215 Settimana prossima un nuovo evento in Kansas prima dell'Elimination Race in quel di Bristol. Luca Pellegrini

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi