Alla vigilia del secondo atto di Portimao del FIA World Endurance Championship, Lamborghini Squadra Corse ha annunciato Daniil Kvyat come nuovo pilota ufficiale. Il russo si allea con il brand italiano che dalla prossima stagione parteciperà tra il Mondiale e l'IMSA WeatherTech SportsCar Championship con un'inedita LMDh.

L'ex pilota di F1 raggiunge i già confermati Mirko Bortolotti, Andrea Caldarelli, Romain Grosjean, annunciato pochi giorni prima della Rolex 24 at Daytona. Il nativo di Ufa è già impegnato nel mondo dei prototipi, ricordiamo infatti la partecipazione del 28enne nel  Mondiale 2023 con un'Oreca 07 Gibson di PREMA.

Kvyat pronto per la LMDh

Kvyat, in attesa del debutto con il prototipo basato su Ligier, continuerà la propria avventura nel FIA WEC in LMP2 con PREMA accanto a Mirko Bortolotti e la velocissima Doriane Pin. Il tridente ha completato nella Top5 l'opening round in quel di Sebring.

Giorgio Sanna, Lamborghini Head of Motorsport, ha riportato in una nota: “Sono davvero entusiasta di dare a Daniil il benvenuto in Lamborghini e sono fermamente convinto che potrà dare un grosso contributo alla crescita del nostro progetto LMDh. Il suo impegno principale con noi, sarà quello di lavorare a stretto contatto con i nostri ingegneri e meccanici sul prototipo che debutterà in gara il prossimo anno, mettendo a disposizione l'enorme esperienza maturata in altre categorie. Non ho dubbi che nel 2024 giocherà un ruolo di primaria importanza".

Non è mancato il parere del pilota di licenza italiana che lo scorso anno ha partecipato anche ad una gara della NASCAR Cup Series.  “Sono molto felice di essere entrato a far parte di Lamborghini Squadra Corse, è un grande onore per me. Lamborghini è un brand italiano molto conosciuto con una grande storia nel mondo automobilistico ed essendo io cresciuto in Italia questo rappresenta per me ulteriore motivo di orgoglio. Speriamo di raggiungere tanti obiettivi insieme, ringrazio della fiducia riposta in me e non vedo l’ora di iniziare a lavorare al progetto LMDh nel corso di quest’anno”.

Luca Pellegrini

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi