FX Racing Weekend 2024 | Live Streaming Gare - Varano 14 Aprile (pomeriggio)

Dopo la vittoria di Christian Lundgaard a Toronto, la NTT IndyCar Series prosegue il suo tour de force spostandosi in Iowa per un double header sull'ovale di Newton. Una ghiottissima occasione sia per Alex Palou per mettere più di una mano sul suo secondo titolo in carriera, sia per i suoi avversari per poter accorciare un gap in classifica diventato decisamente confortante per il pilota spagnolo.

IL CIRCUITO

Il breve percorso ovale dello Iowa Speedway è stato un appuntamento fisso del calendario delle gare sin dall’apertura nel 2006. Progettato con il contributo del famoso commentatore di NASCAR Rusty Wallace, l’ovale di 7/8 miglia vicino a Newton, ha ospitato gare della NASCAR e dell’IndyCar. Lo Iowa Speedway è un tri-ovale di 0,875 miglia con un inclinazione variabile che lo porta ad avere una configurazione simile ad uno superspeedway molto più grande. Con tempi sul giro inferiori a 18 secondi, “The World’s Fastest Short Track” è eccezionalmente impegnativo fisicamente e mentalmente per i piloti.

LE STATISTICHE

L'Hy-Vee Homefront 250 e l'Hy-Vee One Step 250 saranno l'undicesima e la dodicesima gara della stagione 2023,  la terza e la quarta gara ovale della stagione 2023. Le precedenti due gare su tracciati ovali sono state vinte enrambe da Josef Newgarden (Texas Motor Speedway e Indianapolis 500). Tra l'altro il pilota Penske è uscito vincitore in ben cinque delle ultime sette gare, inclusa una delle due gare durante l'Hy-Vee INDYCAR Race Weekend nel 2022. Newgarden guida anche la classifica dei piloti più vittoriosi in attività con quattro affermazioni (2016, 2019, 2020 Gara n. 2 e 2022 Gara n. 1), seguito da Hunter-Reay con tre vittorie (2012, 2014 e 2015) e Pato O'Ward (2022 Race #2) e Helio Castroneves (2017) con una.

PILOTI IN ATTIVITA' VITTORIE STAGIONI
Josef Newgarden 4 2016, 2019, 2020 Race #2, 2022 Race #1
Ryan Hunter-Reay 3 2012, 2014, 2015
Helio Castroneves 1 2017
Pato O'Ward 1 2022 Race #2

Tra i team è Andretti Autosport a guidare la classifica con ben sette affermazioni (Dario Franchitti 2007, Tony Kanaan 2010, Marco Andretti 2011, Ryan Hunter-Reay 2012, 2014 e 2015 e James Hinchcliffe 2013). Il Team Penske ha ottenuto cinque vittorie (Helio Castroneves 2017, Josef Newgarden 2019, 2020 Gara #2 e 2022 Gara #1 e Simon Pagenaud 2020 Gara #1), con Chip Ganassi Racing fermo a due vittorie (Dan Wheldon 2008 e Franchitti 2009).

LA SITUAZIONE IN CAMPIONATO

Con il secondo posto ottenuto a Toronto Alex Palou ha rafforzato la sua leadership nella classifica del campionato facendo salire il suo vantaggio su Scott Dixon a 117 punti, a 126 su Josef Newgarden e a 142 su Marcus Ericsson. Considerando il doppio appuntamento e i conseguenti 108 punti in palio nel weekend, il GP Iowa potrebbe rappresentare davvero l'ultima occasione per cercare di ricucire il gap dallo spagnolo, fin qui autentico dominatore della stagione.

IL PROGRAMMA

Il weekend della NTT IndyCar Series prenderà il via nella giornata di venerdì con l'unica sessione di prove libere alle 22:30 italiane. Sabato dedicato alle qualifiche, dove il primo giro varrà per lo schieramento di Gara 1 e il secondo per quello di gara 2, che scatteranno alle 15:30 italiane, con lo start previsto per le 21. Chiusura la domenica con il warm up alle 17:05 italiane e start di gara 2 alle 20:30. Entrambe le gare saranno trasmesse in diretta su Sky Sport Action.

Venerdì 21 luglio

  • Prove Libere 1 – 22:30

Sabato 15 luglio

  • Qualifiche – 15:30
  • Gara 1 – 21:00

Domenica 17 luglio

  • Warmup – 17:05
  • Gara (85 giri, diretta su Sky Sport F1) – 20:30

Vincenzo Buonpane