Dopo le indiscrezioni circolate nelle scorse settimane, questa mattina è arrivata l'ufficialità dell'ingresso di Audi come fornitore di power unit a partire dal 2026. Ancora nessun annuncio su quale squadra verrà equipaggiata dal costruttore tedesco, con la Sauber che sembra essere in prima fila.

Fondamentale per l'ingresso in Formula 1 il nuovo regolamento sulle power unit per il 2026 diramato poche settimane fa, che manterranno l'architettura del motore a combustione interna attuale ma con una maggiore potenza elettrica oltre a combustibili sostenibili al 100%. Due fattori decisivi per l'adesione del marchio tedesco nel Circus.

PARTERSHIP CON SAUBER?

Nella conferenza tenutasi a Spa, in cui l'Audi ha ufficializzato il suo ingresso in Formula 1, non è stato fatto nessun riferimento al team che usufruirà delle power unit del marchio vincitore di ben 13 Le Mans, con l'annuncio in merito che potrebbe essere fatto entro la fine dell'anno. Ma nella ridda di voci susseguitesi nel corso delle ultime settimane la Sauber è la scuderia che più di ogni altra sarebbe quella papabile come scelta.

La scuderia elvetica, infatti, dovrebbe essere coinvolta in un'operazione d'acquisto da parte del gruppo Volkswagen, che dovrebbe acquisire il 75% della squadra, con la famiglia Rensing che manterebbe il restante 25%.

VANTAGGI PER AUDI

Quali potrebbero essere i vantaggi per il marchio tedesco? Sicuramente lo status di nuovo Costruttore di cui potrebbe godere, che permetterebbe ad Audi di investire più budget nello sviluppo del motore (circa 10 milioni di dollari) nel 2023 e nel 2024 e circa 5 milioni nel 2025.

 MOTORSPORT PARTE INTEGRANTE DI AUDI

"Il motorsport è parte integrante del DNA di Audi. La Formula 1 è sia un palcoscenico globale per il nostro marchio sia un laboratorio di sviluppo altamente stimolante. La combinazione di alte prestazioni e competizione è sempre un motore di innovazione e trasferimento tecnologico nel nostro settore. Con le nuove regole, per noi è il momento giusto per essere coinvolti. Dopo tutto, sia la Formula 1 che Audi perseguono chiari obiettivi di sostenibilità", la dichiarazione del presidente di Audi Markus Duesmann che ha poi aggiunto: "Alla luce dei grandi balzi tecnologici che la serie sta compiendo verso la sostenibilità nel 2026, possiamo parlare di una nuova Formula 1. La Formula 1 si sta trasformando, e Audi ha deciso di introdurre un nuovo sistema di gestione delle emissioni. La Formula 1 si sta trasformando e Audi vuole sostenere attivamente questo percorso. Uno stretto legame tra il nostro progetto di Formula 1 e il dipartimento di sviluppo tecnico di Audi consentirà di creare sinergie".

Vincenzo Buonpane

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi