Una giornata indimenticabile per l'equipaggio del team Nova Race formato da Guidetti e Moncini, che torna dal Mugello con in tasca il titolo di campione italiano Gran Turismo Sprint. La vittoria di tappa è arrivata dopo un lungo duello con Butti e Patrinicola, scattati dalla pole con l'Audi R8 evo 2, terminato con un bel sorpasso del bresciano. Nella Pro-Am, vittoria per Cecotto e Di Giusto, che bissano così il trionfo di ieri e si portano a casa il titolo.

Costanza e velocità per la Honda, Glock fuori

Moncini e Guidetti hanno impostato una gara grintosa, ma senza andare a prendersi rischi inutili che avrebbero potuto precludere il risultato. Dopo essersi messi alle spalle del battistrada Butti, velocissimo nelle prime fasi di corsa, al restart dopo la Safety Car Guidetti ha approfittato della maggior velocità della sua Honda per passare l'Audi sul rettilineo dei box. La sua, poi, è stata una gara di controllo per gli ultimi minuti.

Seconda piazza finale, e prima in Pro-Am, per Cecotto e Di Giusto, bravi nel finale ad avere la meglio su Patrinicola, terzo assoluto al traguardo, a testimoniare l'importante crescita del duo Audi Sport Italia durante tutta la stagione. Per quanto riguarda i contendenti al titolo, quarta ha chiuso la Ferrari della Scuderia Baldini pilotata da Urcera e Di Amato, con l'argentino in grande difficoltà nelle prime fasi di gara.

Si chiude nella maniera peggiore invece la carriera di Timo Glock alla BMW. Il tedesco, dopo un ottimo primo stint di Klingmann, è finito a muro alla Luco nelle ultime fasi di gara dopo un duro contatto con Di Folco, molto ottimista in questo frangente. Ceccato Racing ora concentrerà tutta l'attenzione sul 2023, in cui porterà ben due M4 GT3 in pista.

Cozzi al top in GT3 Am, Best Lap nella Cup

Per quanto riguarda la categoria GT3 Am, il vincitore è stato Alessandro Cozzi con la Ferrari del team AF Corse. Ancora una 488 GT3, anche se quella del team Best Lap, ha avuto la meglio, sempre nella categoria riservata ai gentleman, nella GT Cup, con Marzialetti ed il fortissimo kartista Eliseo Donno.

Restando in GT Cup, nella Pro-Am può festeggiare il team Ebimotors grazie alla vittoria della Porsche di Pera e Piccioli su Mazzola e Coluccio. Terza l'altra 991 di Vito Postiglione e Vicky Piria, equipaggio alla prima uscita insieme in questa stagione.

Nova Race vince anche in GT4, grazie alla grande gara della Mercedes di Ferri e Bencivenni, dopo una dura battaglia senza esclusione di colpi con la AMG gemella di Schjerpen e Marchetti. Qui le classifiche complete.

Complimenti quindi a Moncini e Guidetti, e a tutto il team Nova Race, che ha mostrato tutto il suo potenziale fin dal primo appuntamento di Monza.

Nicola Saglia

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi