Sotto il timido sole di Le Mans, è tempo di qualifiche anche per la Moto2. Dopo Jerez, Sam Lowes firma un'altra pole position, mettendosi davanti a tutti con il tempo di 1:35.791. In una sessione chiusa anzitempo per bandiera rossa (caduta senza conseguenze per Aron Canet), in prima fila anche Alonso López e Tony Arbolino, rispettivamente secondo e terzo in 1:36.036 e 1:36.053. Un po' arretrato l'altro leader del mondiale Pedro Acosta, solo quinto.

LOWES SI CONFERMA, ARBOLINO SORPRENDE

Come detto, la pole position è di un super Sam Lowes, unico pilota in griglia capace di abbattere il muro dell'1:36, che torna davanti a tutti dopo la pole di due settimane fa in Spagna. Alle sue spalle, a oltre due decimi, troviamo Alonso López e il nostro Tony Arbolino, attualmente leader del mondiale a pari punti con Acosta.

In seconda fila, invece, si piazzano Filip Salac, quarto in 1:36.136, Pedro Acosta, quinto in 1:36.169, e il nostro Celestino Vietti, ottimo sesto in 1:36:178. Apre la terza fila Somkiat Chantra, settimo in 1:36.180. Subito dietro di lui troviamo Jake Dixon, ottavo in 1:36.225, e Manuel González, nono in 1:36.354.

ITALIA ANCORA A DUE VELOCITÀ

È ancora una volta un'Italia a due facce quella vista nelle qualifiche della Moto2. Tony Arbolino e Celestino Vietti rappresentano ormai due certezze. Per l'alfiere del team Elf Marc VDS Racing, si tratta della prima fila della stagione: un importante passo avanti per Tony, che ha sempre faticato in qualifica. Per il centauro del team Fantic Racing, invece, è l'ennesima top ten, a dimostrazione della sua costanza.

Un altro sabato di ombre, invece, per Dennis Foggia, che non va oltre l'1:37.123, un tempo troppo alto per provare l'assalto al Q2. Stessa situazione anche per Lorenzo Dalla Porta, autore di un 1:37.509 che lo relega al fondo della griglia. Entrambi, dunque, domani scatteranno dalle retrovie, con Foggia ventitreesimo e con Dalla Porta venticinquesimo. 

MOTO2: I TEMPI DELLE QUALIFICHE E LA GRIGLIA DI PARTENZA

Credits: MotoTiming Live | I risultati della Q2
Credits: MotoTiming Live | I risultati della Q1

Questa, dunque, la griglia di partenza della Moto2. La classe intermedia è pronta a scendere in pista e l'appuntamento è per domani alle ore 12.15 italiane per il quinto round della stagione.

Giorgia Guarnieri 

Leggi anche: MOTOGP | GP FRANCIA, QUALIFICHE: BAGNAIA SOPRAVANZA UN REDIVIVO MARC MARQUEZ

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi