Credits: Yamaha MotoGP
Credits: Yamaha MotoGP

Tempo di annunci per la MotoGP, che accoglie il rinnovo di uno dei suoi top rider, ovvero Fabio Quartararo. Il francese di Nizza si lega con la Yamaha fino al 2026, prolungando di due anni la sua permanenza nel box nipponico. Un matrimonio che dura dal 2021, anno del suo sbarco nel team ufficiale.

Quartararo, un rinnovo a sorpresa

Su Fabio Quartararo si erano sprecate tantissime voci a proposito di un possibile addio a Yamaha. Ma questo rinnovo spazza via qualsiasi indiscrezione sul futuro del campione del mondo MotoGP 2021. Il francese è stato accostato per molto tempo ad Aprilia, ma alla fine ha ceduto alle lusinghe di Yamaha che, evidentemente, ha dato al “diablo” le garanzie tecniche giuste per continuare la sua avventura in blu. Sicuramente l'inserimento di figure valide come Luca Marmorini e Massimo Bartolini potrebbero avere aiutato il francese a prendere questa decisione. 

Il percorso di Quartararo in Yamaha

In MotoGP dal 2019, Fabio Quartararo (dopo due anni di apprendistato in Yamaha Petronas) nel 2021 ha preso il posto di Valentino Rossi nella squadra ufficiale, vincendo subito il titolo mondiale. L'annata successiva lo ha visto soccombere all'ultima gara contro Francesco Bagnaia, mentre dal 2023 il binomio è entrato in una sorta di “crisi” che ha portato il numero 20 a lottare per posizioni di rincalzo, complice una moto decisamente complicata. Evidentemente al “diablo” sono state promesse innovazioni tecniche tali da convincerlo a firmare fino al 2026.

https://twitter.com/MotoGP/status/1776162740924563950

Le dichiarazioni di Quartararo e Jarvis

Le parole di Yamaha a latere della decisione:

La sua decisione di ‘rimanere col team blu’ è stata influenzata dal grande impegno di Yamaha nello sviluppo della YZR-M1 per tornare sulla strada del successo.

Le dichiarazioni di Fabio Quartararo, molto fiducioso dopo questo accordo: 

Lo scorso inverno Yamaha mi ha dimostrato di avere un nuovo approccio ed una mentalità più aggressiva. In sei anni abbiamo già fatto grandi cose. La strada per tornare a lottare per la vittoria è ancora lunga, ma lavorerò sodo e ho grande fiducia, raggiungeremo il nostro sogno ancora una volta.

Ha rilasciato dichiarazioni anche Lin Jarvis, molto felice di questo accordo, parlando anche delle modifiche di Yamaha: 

Yamaha non si sta risparmiando per assicurare un futuro luminoso a Fabio. Abbiamo già fatto cambiamenti significativi nell’organizzazione, inclusi la gestione manageriale, l’ingaggio di esperti, nuove partnership tecniche, un maggior budget per lo sviluppo ed un più intenso programma di test. Cambiamenti che vogliono accelerare il processo per tornare in alto. Fabio l’ha capito e questo gli ha dato la fiducia necessaria per scegliere di rimanere con noi. Ha sempre dato il 100%, può contare sul massimo supporto da parte della squadra e di Yamaha, vogliamo tornare a vincere insieme.

Giacomo Da Rold

 

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi