Christopher Bell ha vinto la tappa della NASCAR Cup Series al Charlotte Roval, round decisivo in vista del Round of 8 dei Playoffs. Il #20 di Gibbs Racing ha saputo primeggiare in North Carolina ribaltando la classifica generale che non vedrà più la presenza di Kyle Larson, campione in carica che ha perso ogni chance di lottare per il titolo 2022 insieme a Alex Bowman, Austin Cindric e Daniel Suarez. 

https://twitter.com/NASCAR/status/1579253208522063873

Roval: Bell in, Larson out

Tutto si è deciso nei quattro passaggi conclusivi dopo una prima parte di gara molto tranquilla. Joey Logano (Penske #22) e Ross Chastain (Trackhouse Racing #1), leader nelle due Stage iniziali, hanno ceduto il posto a Chase Elliott (Hendrick Motorsport #9) che ha provato ad allungare sulla concorrenza.

Il georgiano è riuscito nella sua impresa fino a 5 minuti dalla conclusione quando, nel cuore del 'Roval' è arrivata una bandiera gialla per la rimozione di un detrito. Tutto è stato rimesso in discussione, una caution che ha acceso un finale che era diventato oltremodo interessante dopo un problema per Kyle Larson (Hendrick Motorsport #5). Il californiano ha dovuto inseguire per restare in lotta per il campionato, una clamorosa situazione che non cambierà fino alla bandiera a scacchi.

Bell ribalta la classifica 

La ripartenza ha visto moltissima azione in pista con Kevin Harvick (Haas #4) che prenderà il comando delle operazioni, mentre in  AJ  Allmendinger (Kaulig Racing #16) spingeva out nell'erba Elliott nella fase più tortuosa della pista. Tanta azione anche nella prima chicane del tracciato con la rottura di un cordolo ed il testacoda da parte della Ford Mustang #14 dello Stewart-Haas Racing di Chase Briscoe. 

Anche l'overtime è stato oltremodo interessante, Briscoe ha dovuto infatti recuperare posizioni per accedere al 'Round of 8'. Quest'ultimo riuscirà nell'impresa sulla falsariga di quanto fatto da Bell, obbligato a vincere che puntualmente taglierà per primo il traguardo davanti a Kevin Harvick e Kyle Busch (Gibbs #18).

https://twitter.com/NASCARonNBC/status/1579227066938974208

Kyle Larson ha dovuto arrendersi da campione in carica, una clamorosa eliminazione che è arrivata insieme ad Austin Cindric (Penske #22), Daniel Suarez (Trackhouse Racing #99) e  Alex Bowman (Hendrick Motorsports #48). Menzione speciale per quest'ultimo, out nelle ultime due prove dopo dei problemi avuti dall'incidente occorso in Texas due settimane fa.

Discorso differente per Chase Elliott, Ross Chastain, Joey Logano, William Byron, Denny Hamlin, Chase Briscoe, Christopher Bell  e Ryan Blaney. Questi ultimi sono pronti per contendersi il titolo da settimana prossima quanto la bandiera verde sventolerà dal Las Vegas Motor Speedway.

https://twitter.com/NASCARonNBC/status/1579225035633741824

Luca Pellegrini

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi