Vince in solitaria Nicolò Bulega, dopo esser scattato dalla pole il pilota Aruba.it Racing - Ducati si impone ad Assen in gara1 del WorldSSP. Dopo il successo di Alvaro Bautista nel WorldSBK arriva la doppietta per il team ufficiale Ducati con il successo di Nicolò Bulega che chiude davanti alla MV Agusta di Marcell Schroetter e Gleen Van Straalen. Quinta e sesta piazza per Stefano Manzi e Federico Caricasulo, settimo Can Oncu che ha perso il secondo posto a causa di un problema che lo ha rallentato nel finale. In top10 anche Yari Montella e Raffaele De Rosa.

BULEGA COMPLETA IL SABATO PERFETTO DI ARUBA.IT RACING

Si chiude nel migliore dei modi il sabato di Nicolò Bulega e dell'Aruba.it Racing - Ducati. Una vittoria arrivata in solitaria, infliggendo 4" alla MV Agusta di Marcell Schroetter che nell'ultimo giro è riuscito a passare il padrone di casa Gleen Van Straalen. L'unico ad impensierire il pilota Ducati è stato Can Oncu che fino a sei giri dalla fine è rimasto incollato a Bulega salvo poi doversi staccare per un problema alla sua Ninja. Il turco si è fatto risucchiare prima da Van Straalen e poi da tutto il gruppo degli inseguitori finendo poi in settima posizione.

Alle spalle del padrone di casa l'alfiere del team GMT94 Valentin Debise ad avere la meglio nella volata finale dei nostri Stefano Manzi e Federico Caricasulo. Soprattutto il "Carica" ad inizio gara aveva provato a resistere al ritmo di Bulega e Oncu salvo poi lasciarsi riassorbire dal gruppo degli inseguitori. Ottava e nona piazza per altri due italiani: Yari Montella e Raffaele De Rosa. Yari era al rientro nel WorldSSP dopo l'infortunio riportato nella gara d'apertura in Australia. Per De Rosa invece una gara sempre nel fondo del gruppo degli inseguitori senza avere mai la forza di risalire. Chiude la top10 Jorge Navarro con la Yamaha teal team Ten Kate Racing che ad Assen festeggia la propria gara di casa.

Credits: worldsbk.com

Mathias Catarini

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi