A poco meno di due mesi dall'inizio della stagione, la griglia dei partecipanti alla stagione IndyCar 2023 è finalmente definita. Tra conferme, volti nuovi e cambi di casacca andiamo a scoprire team per team le novità del campionato che sta per iniziare.

CONTINUITA' PER PENSKE

Dopo aver conquistato il titolo nella stagione scorsa, il team del "Capitano" ha scelto la linea della continuità, confermando in blocco i piloti che ben hanno figurato nel 2022. Spazio quindi al Campione uscente della serie Will Power che sarà affiancato da Scott McLaughlin e Josef Newgarden.

DUE VETTURE PER AJ FOYT

Piani decisamente cambiati per il team Aj Foyt che, dopo aver schierato tre vetture per buona parte del 2022, si presenterà ai nastri di partenza con due monoposto affidate a Santino Ferrucci e al danese Benjamin Pedersen proveniente dalla Indy Lights.

TRIS D'ASSI PER LA MCLAREN

Il McLaren IndyCar Team schiererà tre vetture a tempo pieno. A fianco dei confermatissimi Pato O'Ward e Felix Rosenqvist, ci sarà un pezzo da 90 come Alexander Rossi che cercherà di rilanciarsi dopo stagioni decisamente al di sotto delle attese. Per la 500 miglia di Indianapolis il team accrescerà il proprio bagaglio di esperienza schierando una quarta monoposto affidata a Tony Kanaan, quest'ultimo vincitore della classicissima dell'Indiana nel 2013 e sul podio nella scorsa stagione.

FORMAZIONI INVARIATE PER CARPENTER E MEYER SHANK

Ed Carpenter continua a schierare Rinus VeeKay e Conor Daly, con lo stesso Carpenter che guiderà sugli ovali con una terza vettura. Confermato anche il duo di Meyer Shank Racing composto da Helio Castroneves e Simon Pagenaud.

ARMSTROMG CON GANASSI

Dopo aver diviso con Penske i titoli negli ultimi dieci anni (cinque a testa), la formazione di Chip Ganassi avrà un line-up di piloti di tutto rispetto, potendo annoverare tra le proprie fila un sei volte Campione come Scott Dixon, il Campione del 2021 Alex Palou e il vincitore della 500 Miglia di Indianapolis 2022 Marcus Ericsson. Al loro fianco ci sarà il rookie Marcus Armstrong che, dopo le esperienze in Formula 2 con Art, Dams e Hitech GP, "dividerà" la propria monoposto con il veterano Takuma Sato, fresco d'ingaggio con il team di Ganassi e  a cui cederà il volante per le gare sugli ovali.

CAMBIO DI NUMERI NEL LETTERMAN RACING

iL Rahal Letterman Lanigan Racing SARà composto dallo stesso trio di piloti dello scorso campionat,  ma Christian Lundgaard e Jack Harvey gareggeranno con in numeri di gara invertiti rispetto allo scorso anno.

Lundgaard guiderà la #45 e Harvey la #30, mentre Graham Rahal rimarrà sulla vettura #15. Non è usclusa la possibilità di un'altra vettura per la Indy 500.

NUOVA INGAGGIO PER DALE COYNE

Nuova pilota per Dale Coyne che, con la Rick Ware Racing, ha affiancato al confermato David Malukas il secondo classificato della stagione scorsa di Indy Lights Sting Ray Robb che erediterà la vettura #51 lasciata da Takuma Sato.

KIRKWOOD AL POSTO DI ROSSI IN ANDRETTI

Alla Andretti Autosport, Kyle Kirkwood sostituisce Rossi al fianco di Colton Herta, Romain Grosjean e Devlin DeFrancesco, con Marco Andretti che sarà schierato per la 500 Miglia di Indianapolis.

DOPPIO IMPEGNO PER JUNCOS

Dopo aver schierato una sola vettura nella passata stagione, raddoppierà l'impegno per il Juncos Hollinger Racing, con Callum Ilott affiancato da debuttante Agustin Canapino, che con il team ha già corso alla 24 ore di Daytona e alla 12 ore di Sebring del 2019.

Team Motore Numero Pilota
Team Penske Chevrolet 2 Josef Newgarden
Team Penske Chevrolet 3 Scott McLaughlin
Team Penske Chevrolet TBA Will Power
AJ Foyt Racing Chevrolet 4 Benjamin Pedersen
AJ Foyt Racing Chevrolet 14 Santino Ferrucci
McLaren IndyCar Team Chevrolet 5 Pato O’Ward
McLaren IndyCar Team Chevrolet 6 Felix Rosenqvist
McLaren IndyCar Team Chevrolet 7 Alexander Rossi
Meyer Shank Racing Honda 06 Helio Castroneves
Meyer Shank Racing Honda 60 Simon Pagenaud
Chip Ganassi Racing Honda 8 Felix Rosenqvist
Chip Ganassi Racing Honda 9 Scott Dixon
Chip Ganassi Racing Honda 10 Alex Palou
Chip Ganassi Racing Honda 11 Marcus Armstrong Takuma Sato
Rahal Letterman Lanigan Racing Honda 15 Graham Rahal
Rahal Letterman Lanigan Racing Honda 30 Jack Harvey
Rahal Letterman Lanigan Racing Honda 45 Christian Lundgaard
Dale Coyne Racing w/ HMD Motorsports Honda 18 David Malukas
Dale Coyne Racing w/ Rick Ware Racing Honda 51 Sting Ray Robb
Ed Carpenter Racing Chevrolet 20 Conor Daly
Ed Carpenter Racing Chevrolet 21 Rinus VeeKay
Andretti Autosport Honda 26 Colton Hera
Andretti Autosport Honda 27 Kyle Kirkwood
Andretti Autosport Honda 28 Romain Grosjean
Andretti Autosport Honda 29 Devlin DeFrancesco
Juncos Hollinger Racing Chevrolet 77 Callum Ilott
Juncos Hollinger Racing Chevrolet 78 Agustin Canapino
  Vincenzo Buonpane

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi