Seconda vittoria in MotoGP per Franco Morbidelli che nel GP di Teruel conduce la gara fin dal primo giro dopo la caduta del poleman Takaaki Nakagami. In grande spolvero anche la Suzuki, che porta Alex Rins e Joan Mir sul podio, quest’ultimo allunga anche nella classifica mondiale.

La gara perde fin dal primo giro uno dei favoriti Takaaki Nakagami che in curva 5 perde l’anteriore e getta così tutti i suoi sogni di gloria. Ad approfittarne è stato Franco Morbidelli che si è messo così al comando e a suon di giri veloci si è preso una vittoria alla Jorge Lorenzo. Dietro di lui Alex Rins che ha provato a resistere fino a pochi passaggi dal termine. Completa il podio Joan Mir che insieme ad Alex Marquez ha animato la fase iniziale del GP. Il pilota HRC è però scivolato a metà gara in curva due.

Quarta posizione per la KTM di Pol Espargaro che negli ultimi giri si è liberato di Johann Zarco. Il francese unico pilota Ducati nella parte alta della classifica si è tenuto stretto il quinto posto resistendo a Miguel Oliveira. Solo settimo e ottavo Maverick Vinales e Fabio Quartararo, i due perdono terreno nella classifica mondiale dalle Suzuki. Chiudono la top10 Iker Lecuona e Danilo Petrucci, solo tredicesimo Andrea Dovizioso che paga un errore a pochi passaggi dal termine.

La classifica della MotoGP ora vede Joan Mir al comando con 14 punti di Fabio Quartararo, 19 su Maverick Vinales, 25 punti su Franco Morbidelli e 28 su Andrea Dovizioso.

Mathias Cantarini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.