MotoGP | GP Olanda 2021: info e orari di Assen
Fonte: motogp.com

Finalmente il Motomondiale torna nei Paesi Bassi per correre la 90^ edizione del GP d’Olanda, sempre nello storico circuito di Assen. MotoGP, Moto2, Moto3 e MotoE solcheranno le 18 curve del circuito olandese, rientrato in calendario dopo l’anno di assenza causato dalla pandemia. Come sempre la squadra di LiveGP.it commenterà in diretta il Gran Premio della MotoGP a partire dalle ore 13:45 di domenica 27 giugno.

MOTOGP | MARQUEZ PER LA RICONFERMA, MORBIDELLI OUT, PRONTO GERLOFF

Indubbiamente la vittoria di Marc Márquez in Germania (l’undicesima al Sachsenring) ha destato stupore, sebbene sia arrivata nel terreno di caccia dello spagnolo. Per lo spagnolo di casa HRC sarà difficile confermarsi in un circuito destrorso come Assen, ma al tempo stesso è giusto tenere aperto ogni scenario. Il meteo potrebbe offrire qualche sorpresa considerando che, attualmente, dal venerdì alla domenica la pista dovrebbe presentarsi in condizioni bagnate.

Archiviato il GP di Germania la classifica piloti vede Fabio Quartararo sempre in testa ma la matematica non da’ spazio ad errori. Il francese, infatti, ha un vantaggio di 22 punti su Johann Zarco, dunque per il portacolori Yamaha non è matematicamente possibile andare in vacanza in testa al mondiale in caso di ritiro.

La novità del fine settimana risiede ovviamente nel forfait di Franco Morbidelli, sempre alle prese con quel ginocchio sinistro infortunato nelle ore scorse. Al suo posto Petronas SRT schiera Garrett Gerloff, 25enne texano attualmente in pista nel mondiale SBK con Yamaha GRT. Non si tratta della prima esperienza per l’americano visto che nel 2020 fu scelto dal team Factory per sostituire Valentino Rossi (impegnato a districarsi tra i tamponi) nel venerdì del GP d’Europa a Valencia.

Statisticamente le ultime vittorie in Olanda si sono alternate tra Honda e Yamaha. L’ultima edizione, corsa nel 2019, ha visto trionfare Maverick Viñales ma sembra davvero difficile che il catalano riesca a bissare il successo visti gli ultimi risultati. Insieme a lui salirono sul podio il poi iridato Marc Márquez e Fabio Quartararo, al primo anno in Top Class. Ducati non vince in Olanda dal 2008, edizione in cui Casey Stoner riuscì a regalare a Borgo Panigale il primo e ad oggi unico sigillo nei Paesi Bassi.

Il pilota più vincente è Valentino Rossi con 7 vittorie conquistate tra 2002 e 2017. Proprio quest’ultimo successo rappresenta ad oggi l’ultimo raggiunto dal 9 volte Campione del Mondo, attualmente diviso tra le difficili avventure in pista e l’organizzazione del team VR46 pronto a debuttare nel 2022 in MotoGP. Tra i piloti in attività nella classe Regina hanno vinto ad Assen i già citati Marc Márquez (2014-2018), Jack Miller nel caos del 2016 e Maverick Viñales (2019).

Moto2 | REMY GARDNER PUNTA AL POKER

Bottino pieno tra il Mugello ed il Sachsenring per Remy Gardner, sempre più leader del mondiale Moto2. L’australiano arriva ad Assen con l’obiettivo di chiudere il primo terzo di stagione in Top 5 ma di certo arriverà in Austria con il lusso di guardare tutti dall’alto del 1° posto in classifica. Il figlio d’arte, infatti, ha approfittato della caduta del compagno e rivale Raúl Fernández per consolidare la leadership e raggiungere i Paesi Bassi con 36 punti di margine.

L’ultima edizione del GP d’Olanda classe Moto2 (2019) è stata vinta da Augusto Fernández (Kalex Pons) davanti a Brad Binder (KTM Ajo) e Luca Marini (Kalex VR46). L’albo d’oro recita ben tre successi italiani ottenuti da Andrea Iannone (2010), Franco Morbidelli (2017) e Francesco Bagnaia (2018). L’unico pilota ad esser salito sul gradino più alto del podio per più volte è Marc Márquez, primo nel biennio 2011-2012.

Moto3 | TUTTI CONTRO ACOSTA

Situazione sempre più a favore di Pedro Acosta nella più piccola classe del Motomondiale. Il 17enne di Murcia arriva nel TT Assen con ben 55 punti di margine su Sergio Garcia, in sintesi più di due gare di vantaggio sul diretto inseguitore. Protetto sotto l’ala di KTM, Acosta si sta lanciando sempre più verso il titolo ma la stagione è ancora lunga e, come dice lui stesso, meglio ragionare gara per gara.

Tra le novità del fine settimana olandese annoveriamo un importante cambiamento nel team Snipers. La squadra di Mirko Cecchini, infatti, ha deciso di non proseguire la stagione con Filip Salač (Poleman in Germania) ed il suo posto sarà preso da Alberto Surra, pilota italiano supportato da VR46 ed attualmente impegnato nel CIV con i colori dell’Academy di Valentino Rossi. Filip Salač ha comunque trovato una sella e dal prossimo GP di Stiria tornerà a correre con Pruestel GP al posto dell’amico e compianto Jason Dupasquier.

Parlando di numeri la Spagna sbarca ad Assen con il favore dei pronostici. Dal 2012 al 2019 ben cinque sono stati gli acuti dei piloti iberici: Maverick Viñales nel 2012, il compianto Luis Salom nel 2013, Álex Márquez nell’anno del titolo (2014), Arón Canet nell’edizione 2017 e Jorge Martin nel 2018. Ammontano a due i successi italiani, firmati prima da Pecco Bagnaia su Mahindra (2016) e poi Tony Arbolino (2019) in sella alla Honda del team Snipers. Proprio il pilota lombardo precedette sul traguardo il nostro Lorenzo Dalla Porta, battuto per soli 0.045″. A completare il podio dell’ultima edizione corsa è stato l’ormai ritirato Jakub Kornfeil, 3° a poco più di 1″ da Arbolino.

GP OLANDA 2021: DIRETTA LIVEGP.IT

LiveGP.it sarà come sempre in prima linea per commentare in diretta il Gran Premio d’Olanda sul canale YouTube e Facebook. La trasmissione andrà in onda alle 13:45 di Domenica 27 Giugno.

GP OLANDA 2021: ORARI DEL WEEKEND

L’intero fine settimana verrà trasmesso in diretta sull’app DAZN, sul canale 208 Sky Sport MotoGP ed in differita su TV8. Ecco gli orari del nono weekend di gara del Motomondiale 2021:

– Venerdì 25 giugno 2021 [DAZN-SKY]

09:00 | Moto3 – Prove Libere 1
09:55 | MotoGP – Prove Libere 1
10:55 | Moto2 – Prove Libere 1
11:50 | MotoE – Prove Libere 1
13:15 | Moto3 – Prove Libere 2
14:10 | MotoGP – Prove Libere 2
15:10 | Moto2 – Prove Libere 2
16:50 | MotoE – Prove Libere 2

– Sabato 26 giugno 2021 [DAZN-SKY]

09:00 | Moto3 – Prove Libere 3
09:55 | MotoGP – Prove Libere 3
10:55 | Moto2 – Prove Libere 3
11:50 | MotoE – Prove Libere 3
12:35 | Moto3 – Qualifiche
13:30 | MotoGP – Prove Libere 4
14:10 | MotoGP – Qualifiche
15:10 | Moto2 – Qualifiche
16:10 | MotoE – E-Pole

– Domenica 27 giugno 2021 [DAZN-SKY]

08:40 | Moto3 – Warm Up
09:10 | Moto2 – Warm Up
09:40 | MotoGP – Warm Up
11:20 | Moto3 – Gara [22 giri]13:00 | Moto2 – Gara [24 giri]14:30 | MotoGP – Gara [Diretta LiveGP – 26 giri]15:30 | MotoE – Gara

  • DIFFERITA TV8

Sabato 26 giugno 2021

16:30 | Sintesi Qualifiche

Domenica 27 giugno 2021

14:05 | Moto3 – Gara
15:45 | MotoGP – Gara
17:15 | Moto2 – Gara

Matteo Pittaccio

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.