Al termine di una gara stupenda arriva la primissima vittoria nel Motomondiale per il francese Fabio Quartararo, che riporta sul gradino più alto del podio la Speed Up, che non vinceva da Austin 2015. Nel Gran Premio di Catalogna di Moto2, Quartararo è riuscito a rimontare e poi attaccare gli avversari, tenendosi alle spalle due piloti esperti e tosti come Oliveira, partito addirittura dalla 17esima piazza e autore di un grandissimo primo giro, e Marquez. Gara di sofferenza per Bagnaia, che gradualmente ha perso, fino a terminare la corsa in ottava piazza, alle spalle di Baldassarri.

In classifica iridata Bagnaia conserva la leadership, ma con un solo punto di vantaggio su Oliveira. 

Cronaca. Marquez scatta in prima posizione, a seguire Schrotter e Bagnaia. Quartararo attacca Bagnaia, salendo in terza piazza. Anche Oliveira supera Bagnaia. In testa Schrotter affianca Marquez, il quale però rimane davanti, intanto Brad Binder sorpassa Bagnaia, che viene attaccato anche da Lorenzo Baldassarri. Oliveira fa segnare il giro più rapido, intanto Quartararo tenta di attaccare Schrotter.

Schrotter si vede infilare sia da Quartararo che da Oliveira. Ora anche Binder è alla caccia di Schrotter, che deve stare attento a non perdere ulteriori posizioni. Intanto Oliveira, dopo aver superato Quartararo, è pronto ad attaccare Marquez. Schrotter va largo e si vedeva sfilare da Binder e Bagnaia.

La battaglia fra Oliveira e Marquez si accendendo, intanto Quartararo si avvicina ai due. Oliveira passa in testa e Quartararo tenta l’attacco su Alex Marquez, ma va largo. Giro veloce per Xavi Vierge, mentre Quartararo passa in seconda piazza. Dopo essere passato in testa, Quartararo, autore del best lap, segna anche il record della pista. Fenati, nel frattempo, accreditato dell’undicesima posizione, cade ma riparte subito. Caduta anche per Pasini. 

Intanto Baldassarri passa in settima piazza dopo aver sorpassato Bagnaia. Fabio Quartararo trionfa al termine di una gara stupenda con Oliveira e Marquez che completano il podio.

Terminato il weekend catalano del Montmelò, l’appuntamento è per il primo luglio ad Assen. 

 

Giulia Scalerandi – @gs140594

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.