Alessio Rovera è uno dei dieci giovani piloti Under 26 candidati alla seconda edizione del LiveGP Award. Il lombardo è infatti stato il miglior italiano nell’EuroFormula Open (6° assoluto con 100 punti totalizzati) disputando la stagione a bordo delle vetture dei team Dav Racing e BVM. Nella sua annata spicca lo splendido successo colto in gara-1 a Jerez, ma anche i tre piazzamenti a podio colti al Paul Ricard e a Silverstone, prima di dover saltare due appuntamenti a causa di problemi di budget. Risultati che hanno convinto la nostra redazione a premiare il suo talento, emerso particolarmente in questo terzo anno in monoposto.

Ma ripercorriamo dunque la carriera del giovane varesino: nato nel 1995, debutta in monoposto nel 2013 in F. Abarth, vincendo subito il campionato con il team Cram grazie a 6 vittorie, 12 podi, 9 pole positions e 7 giri veloci su 18 gare. L’anno successivo disputa il campionato di Formula Renault Alps a bordo della vettura del team Cram, ottenendo 3 podi e il sesto posto finale.

Quest’anno esordisce in EuroFormula Open con il team milanese Dav Racing al fianco di Leonardo Pulcini, Parth Ghorpade e Kang Li. Rovera coglie una vittoria (gara-1 a Jerez) e 3 podi (Francia e Gran Bretagna con il team BVM) e, nonostante l’assenza in due appuntamenti che lo privano della possibilità di poter lottare per il titolo, conclude la stagione al sesto posto.

Adesso una nuova sfida lo attende: quella del LiveGP Award. Toccherà ai suoi fans sostenerlo e consentirgli di cogliere un nuovo importante traguardo.

Giulia Scalerandi

LIVEGP AWARD 2015: VOTA QUI IL TUO PILOTA PREFERITO!

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.