Yari Montella

Tra i cinque candidati che si contenderanno il LiveGP Award 2020 c’è anche il nome di Yari Montella. Il pilota campano entra a pieno titolo tra le nomination dalla redazione di LiveGP.it per il premio di miglior Under 23 su due ruote. Il neocampione del CEV (Campionato Europeo Velocità, classe Moto2) si scontrerà su Facebook, per accaparrarsi il premio in palio con Enea Bastianini, Marco Bezzecchi, Tony Arbolino e Alberto Surra.

YARI MONTELLA: CHI È?

Yari Montella nasce il 5 gennaio 2000 in provincia di Salerno. Trascorre diversi anni con il team Sic58 Squadra Corse e insieme alla scuderia di Paolo Simoncelli nel 2012 debutta nel CIV, grazie a delle concessioni per l’età. L’inizio del suo percorso nel mondo delle competizioni a due ruote è strettamente legato al team SIC58: infatti, con lo stesso nel 2015 inizia la sua avventura ufficiale nel CIV Moto3 e nel 2016 passa nel CEV. Nel suo curriculum vanta due apparizioni nel Motomondiale, classe Moto3.

L’APPRODO IN SPEED UP

Il 2019 per Yari diventa un anno chiave. Si separa dal team Simoncelli, che lo ha accompagnato fino a quel momento, e passa nel Team Ciatti – Speed Up nella categoria Moto2 del CEV. Nel 2020, dopo un anno di esperienza con lo stesso team, Yari Montella si laurea campione CEV Moto2 con un totale di 240 punti. Otto vittorie, due secondi posti e uno zero su un totale di undici gare disputate. Il prossimo anno rivedremo il numero 55 di Yari Montella nel Motomondiale, in Moto2, sempre con il team Speed Up di Luca Boscoscuro.

PERCHÉ VOTARE MONTELLA?

Yari è stato intervistato dai microfoni di LiveGP.it quest’estate. In quell’occasione, precedente al titolo CEV, ci aveva confessato: “L’obiettivo che hanno tutti i piloti del CEV Moto2 è quello di approdare nel Motomondiale.” Insomma, a distanza di quattro mesi possiamo dire che Montella è riuscito nel suo obiettivo e in quello di moltissimi altri piloti. Oltre ad un esempio di caparbietà e dedizione, Yari è anche un esempio per tutti quei ragazzi che per motivi geografici hanno meno possibilità rispetto ad altri di vedere realizzato il loro sogno. Nato nella provincia di Salerno, ci ha rivelato che uno dei limiti più grandi che ha dovuto affrontare è stata la mancanza di piste nel Sud Italia. Non solo un campione, ma anche un modello da seguire, a dimostrazione che con impegno e forza di volontà si può realizzare il proprio sogno.

I motivi per votare Yari Montella ci sono, eccome: corri anche tu ad esprimere la tua preferenza sul profilo Facebook di LiveGP.it!

Nicole Facelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.