Dopo la tappa in Pennsylvania con la vittoria di Alexander Rossi ed il pauroso incidente occorso a Robert Wickens, la Verizon IndyCar Series si trasferisce nell'Illinois, e precisamente al Gateway Motorsport Park, per l'ultima gara su ovale della stagione. L'ennesima occasione per il vincitore della 500 Miglia 2016 per recuperare punti preziosi nella classifica del campionato su Scott Dixon, prima di ritornare sugli stradali per gli ultimi due appuntamenti in calendario.

Statisticamente parlando, la situazione di classifica attuale sembrerebbe far pendere l’ago della bilancia sempre più verso il neozelandese del team Ganassi che, nel 2008, si presentò da leader a tre gare dal termine, andando poi a vincere il campionato. Evento che, poi, dal 2010 si è verificato in ben quattro occasioni: Dario Franchitti nel 2011, Will Power nel 2014, Simon Pagenaud nel 2016 e Josef Newgarden nel 2017, con il pilota del team Penske l’unico assieme al nostro Alex Zanardi a compiere l’accoppiata vittoria-titolo dall’ingresso di Gateway (1997) nel calendario.

Quella di domenica, infatti, sarà la nona gara disputata sul Gateway Motorsport Park, con la prima vittoria che fu appannaggio di Paul Tracy, mentre l’ultima, come detto, è stata conquistata dal Campione in carica della serie. Andando a snocciolare le varie statistiche possiamo notare che solo tre piloti sono riusciti nell’intento di vincere partendo dalla pole: Juan Pablo Montoya (2000), Gil de Ferran (2002) e Helio Castroneves (2003), mentre tra i team a primeggiare è Penske con quattro successi , seguito da Ganassi con due.

Saranno tre i debuttanti del weekend (Pietro Fittipladi, Matheus Leist e Zach Veach), a cui non potrà aggiungersi lo sfortunato Robert Wickens, ancora ricoverato al Leight Valley Hospital dopo l’operazione effettuata negli scorsi giorni, per ridurre le fratture conseguenti al tremendo impatto con le barriere. A tal proposito il team Schmidt Peterson ha comunicato che il pilota canadese non verrà rimpiazzato, decidendo di affrontare l’intero weekend con il solo James Hinchcliffe.

Il ricco programma del weekend partirà con la prima sessione di prove libere nella giornata di venerdì, seguita dalle qualifiche e dalle sessione di libere finale. La giornata seguente la gara scatterà alla 19.35 locali (le 02.35 italiane) con copertura televisiva a cura di Sky Sport Uno a partire dalle 02.30. Ecco il programma dettagliato:

VENERDI’ 24 AGOSTO

PRACTICE 1            12.15 (19.15) – 01.15 (20.15)

QUALIFICATIONS    04.15 (23.15) – 05.15 (00.15)

FINAL PRACTICE     08.00 (03.15) – 09.00 (04.15)

SABATO 25 AGOSTO

GARA  (248 GIRI )   19.35 (02.35) – 09.45 (04.45)

Entry List

Weekend Schedule

Vincenzo Buonpane

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.