Misano race-1
Foto. Bonora Agency

Dries Vanthoor/Charles Weerts (WRT #32) hanno vinto la race-1 di Misano Adriatico del Fanatec GT World Challenge Europe Powered by AWS Sprint Cup. La coppia legata ad Audi domina ed allunga in classifica primeggiando su Timur Boguslavskiy/Raffaele Marciello (Akkodis ASP #89/Mercedes) e Benjamin Goethe/Thomas Neubauer (WRT #30/Audi).

Misano race-1: Audi #32 senza rivali sotto il sole della Romagna

Charles Weerts (WRT #32/Audi) è stato semplicemente perfetto al via difendendo il primato da Vincent Abril (JP Motorsport #112/McLaren) e Timur Boguslavskiy (Akkodis ASP #89/Mercedes). La prova, purtroppo, è stata presto interrotta in seguito ad un crash alla ‘Quercia’ che ha escluso l’Audi #25 di Sainteloc Racing e la Ferrari #21 di DLC One AF Corse. Il contatto è stato inevitabile tra le due auto, una situazione che si è verificata in seguito ad un’aggressivo ingresso della Mercedes #90 dello Sky Tempesta Racing.

La ripartenza ha premiato l’Audi #32 di WRT. Il campione in carica ha allungato sui rivali che hanno provato a mantenere il passo del teammate di Dries Vanthoor, una missione non riuscita. La seconda parte della corsa è stata una vera propria passerella per WRT #32, a segno con margine sulla concorrenza.

Dries Vanthoor/Charles Weerts allungano in classifica primeggiando su Timur Boguslavskiy/Raffaele Marciello (Akkodis ASP #89/Mercedes), abili nel pit stop a beffare la McLaren di JP Motorsport. Da rimarcare, invece, il terzo posto di Benjamin Goethe/Thomas Neubauer (WRT #30/Audi), vincitori in Silver Cup.

Nelle altre categorie: Audi abbatte Ferrari in Silver, McLaren svetta in PRO-Am

Audi ha dominato la scena in Silver Cup con la già citata coppia composta da Benjamin Goethe/Thomas Neubauer (WRT #30/Audi). Vittoria mai messa in discussione per questi ultimi, primi sotto la bandiera a scacchi davanti a Ulysse de Pauw /Pierre Alexandre Jean (AF Corse #53/Ferrari) ed a Nicolas Baert/Lucas Légeret (Sainteloc Racing #26 ).

Garage 59, invece, ha letteralmente monopolizzato la scena in PRO-Am con Miguel Ramos/Dean Macdonald (Garage #188) che hanno preceduto all’arrivo Louis Machiels /Andrea Bertolini (AF Corse #52/Ferrari) e Patryk Krupinski /Norbert Siedler (JP Motorsport #111/McLaren).

Appuntamento a domani per una nuova gara ed un’altra sessione di qualifica da non perdere.

Luca Pellegrini

Foto. Bonora Agency

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.