Brands Hatch race-1

Raffaele Marciello/Timur Boguslavskiy vincono in rimonta la race-1 di Brands Hatch del GT World Challenge Europe Powered by AWS Sprint Cup. La coppia dell’AMG #88 GT3 di AKKA ASP recupera il gap con la McLaren di JOTA Sport che nel finale è finita contro le barriere nel secondo tratto della pista in seguito ad un contatto con la stessa Mercedes.

Brands Hatch race-1: sfuma la prima gioia per McLaren

La competizione inglese, la prima dopo due anni d’assenza, si è aperta sotto il dominio della McLaren che dal terzo posto ha preso subito la leadership con Ben Barnicoat. Il #38 del gruppo ha ceduto il volante a Oliver Wilkinson che ha patito il ritorno di Raffaele Marciello che ha iniziato ad inanellare giri veloci in sequenza.

Il nostro portacolori ha ripreso il britannico ed ha iniziato ad attaccarlo, mentre negli specchietti della Mercedes si faceva sempre più ingombrante la sagoma dell’Audi #32 di WRT con Dries Vanthoor/Charles Weerts WRT #32.

I leader del campionato Sprint hanno iniziato ad impensierire la Mercedes che ha approfittato del traffico per provare a beffare la McLaren di JOTA Sport. Wilkinson ha provato a resistere all’interno nella parte centrale della pista, una situazione che è finita nel peggiore dei modi per la vettura inglese. Marciello si è toccato con la Ferrari dello Sky Tempesta Racing #93 che stava per essere doppiata ed ha spinto contro il muro il leader della gara che ha terminato anticipatamente la corsa.

Un FCY ha congelato le posizioni regalando a Raffaele Marciello/Timur Boguslavskiy il successo davanti alla già citata Audi #32 di WRT ed alla Mercedes #6 di
Maro Engel/Luca Stolz (TokSport).

Lamborghini festeggia in Silver e PRO-Am

Emil Frey e Barwell Motorsport si dividono i successi nella race-1 di Brands Hatch del GT World Challenge Europe in Silver e PRO-Am. Riccardo Feller/Alex Fontana Emil Frey #14 svettano tra i Silve davanti a Frank Bird/Ryuichiro Tomita (WRT #31/Audi) e la Mercedes #90 di Ezequiel Perez Companc/ Rik Breukers (Madpanda Motorsport).

Miguel Ramos/Henrique Chaves (Barwell Motorsport #77) si impone in PRO-Am davanti alla Ferrari #53 di Louis Machiels/Andrea Bertolini (AF Corse). Chiude il podio l’Aston Martin di Alexander West/Jonny Adam (Garage 59 #188).

Appuntamento a questo pomeriggio per la race-2 del GT World Challenge Europe.

Luca Pellegrini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.