Black Falcon

Il Team Black Falcon, storica squadra tedesca impegnata nel mondo delle GT, modifica i propri piani in seguito all’emergenza sanitaria. La squadra, da anni dieci anni legata a Mercedes, non affronterà l’impegno in GT3 almeno fino alla fine del 2021.

I danni economici della pandemia hanno costretto la formazione teutonica a concentrarsi esclusivamente sui monomarca e sulle competizioni dei clienti. Fino a quando non sarà possibile, Black Falcon rinuncerà a tutti gli impegni ufficiali con Mercedes ed alle corse con le GT3.

Alexander Boehm, amministratore delegato di Black Falcon, ha affermato: “Gli ultimi tre mesi sono stati di gran lunga i più difficili nei 15 anni di storia del team. Il divieto di eventi riguarda quasi tutte le nostre aree di business e attualmente sta causando perdite di vendita che superano il 90%”.

Boehm ha continuato dicendo che la squadra farà a meno dei incarichi ufficiali di Mercedes e dei piloti professionisti: Questa è stata una scelta inevitabile per la sicurezza economica di Black Falcon”.

Black Falcon, un 2020 ridotto

In seguito alla decisione di rinunciare a tutte le attività con le GT3, Black Falcon ha quindi annullato l’impegno nel GT World Challenge Europe Powered by AWS. Erano due le nuove AMG GT3 Evo che avrebbero dovuto correre nella serie continentale di SRO: una in PRO ed una in Silver Cup. 

La vettura riservata ai professionisti Maro Engel, Luca Stolz e Vincent Avril sarà comunque della partita con la squadra dall’ex pilota del Black Falcon Hubert Haupt. L’auto dovrebbe partecipare alle 5 prove dell’Endurance Cup, campionato vinto nel 2018 all’ultimo decisivo round di Barcellona.

Le auto GT3 verranno usate per un nuovo programma clienti che, lo ricordiamo, prevede anche un impegno con i modelli GT4 di Porsche e Mercedes. Black Falcon ha annunciato i programmi nel NLS (la serie di durata del Nürburgring), nella 24H Series e l’impegno in due monomarca: il Ferrari Challenge e la Porsche Carrera Cup Deutschland.

Una storia di tanti successi con le GT3

L’uscita di scena di questo importante team per le corse GT3 non può non passare inosservata. Dal 2010 ad oggi, il ‘falco’ ha portato in bacheca delle importantissime prestazioni. Sono infatti 14 le affermazioni nel vecchio Nürburgring, due delle quali raccolte in occasione della mitica 24h. Nel 2013 e nel 2016 la compagine tedesca ha siglato il successo assoluto in una delle corse più difficili al mondo.

Nel 2012, a due anni dalla prima affermazione nel Nürburgring con il duo Thomas Jaeger e Christopher Haas, Black Falcon ha intrapreso l’avventura nel GT World Challenge Europe. In questa serie è doveroso segnalare un podio assoluto alla 24h di Spa ed il titolo nell’Endurance Cup 2018 ad opera di Yermen Buurman, Maro Engel e Luca Stolz.

Gli ultimi due hanno sfiorato nel 2019 i tre titoli messi in palio da SRO nel GT World Challenge Europe, svaniti nelle ultime decisive gare a favore della Lamborghini Huracan GT3 del team FFF.

Luca Pellegrini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.