Ferrari 269 GT3
Foto. Ferrari

Ferrari ha rivelato a Spa-Francorchamps le immagini della 296 GT3, il nuovo modello che gareggerà in tutto il mondo a partire dalla prossima stagione al posto dell’attuale e vincente 488 GT3 che si prepara per chiudere una lunghissima carriera.

La 24h del Fanatec GT World Challenge Europe Powered by AWS segna ufficialmente l’esordio di una vettura che debutterà in pista il prossimo anno in occasione della Rolex 24 dell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship. Mancano di fatto meno di 6 mesi alla prima competizione ufficiale di una vettura molto interessante.

La 296 GT3 è stata assemblata in collaborazione con ORECA, il primo risultato di questa nuova collaborazione. Sono tante le differenze dall’attuale GT3, Alessandro Pier Guidi ci aveva confidato delle ottime sensazioni nel paddock di Monza in occasione della 6h del FIA World Endurance Championship.

La 296 Gt3 è dotata di un motore 6 cilindri V 120° con quattro valvole per cilindro. La potenza è di circa 600 CV a 7250 giri/min, la coppia è si aggira intorno ai 710 Nm a 5500 giri/min. Tra i dati è da segnalare anche la larghezza di 2050 mm. Non ci sono altre immagini dell’auto ad eccezione del test disputato a Fiorano negli ultimi mesi, prima vera sessione in pista di una vettura che dovrà continuare un ciclo di successi incredibile portato avanti dalla 488.

Ferrari, nel frattempo, si prepara per conquistare la pole-position della 24h di Spa-Francorchamps del GTWC Europe Endurance Cup dopo aver registrato monopolizzato la prima fila provvisoria nelle qualifiche di ieri. L’attesa ora è per scoprire quando verrà mostrata l’inedita LMDh, altro gioiello che debutterà con Ferrari nel 2023.

Luca Pellegrini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.